macedonia * panorama * trekking * funivia * gita di un giorno

Appena arrivate a Skopje, Macedonia, alzate gli occhi verso le montagne che la circondano: su una di queste scorgerete in lontananza una croce, ben visibile nonostante la distanza dal centro città. È la Millenium Cross, sul Monte Vodno, che potete raggiungere con una cable car (funivia).La Millenium Cross è stata costruita nel 2002 per celebrare i 2000 anni di cristianità in Macedonia. É posta sulla cima del Monte Vodno, nel luogo conosciuto fin dalla dominazione ottomana col nome “il posto della croce“. Durante il vostro viaggio a Skopje prendetevi qualche ora per arrivare a veder la Millenium Cross da vicino e scoprirete un mondo di cose da fare ai suoi piedi. Anzi, se siete appassionati di trekking, ritagliatevi una giornata intera per passeggiare sulle montagne che dominano la capitale macedone.

NON PARTITE SENZA AVER ACQUISTATO LA GUIDA LONELY PLANET DEI BALCANI (comprende Skopje e Macedonia)

Per saperne di più su Macedonia, Albania, Serbia, Montenegro leggete: Scoprire i Balcani. Storie, luoghi e itinerari dell’Europa di mezzo

Se vi stete chiedendo dove dormire a Skopje abbiamo la soluzione che fa per voi: Hi Hostel Skopje, il prezzo di un ostello, i comfort dell’albergo.

Come arrivare alla Millenium Cross sul Monte Vodno

Dalla piazza centrale di Skopje al punto da cui parte la cable car ci sono circa 3 chilometri in linea d’aria, ma oltre cinque sulla strada, perché appena fuori città la questa inizia a salire e ad essere caratterizzata da molte curve. Se non avete una macchina potete arrivare all’inizio della cable car in autobus o in taxi (escludendo che vogliate camminare in salita per oltre un’ora).

In autobus dovrete prendere dalla stazione degli autobus il numero 25 o comunque cercare quello che riporta la direzione Vodno; potreste prenderlo anche sulla strada principale che porta alla cable car (la via si chiama Mother Teresa, scaricate da qui la mappa) ma non è garantito che si fermino. Quando noi (2017) abbiamo visitato la città gli autobus partivano ai venti di ogni ora, ma questa è un’informazione che dovrete verificare in loco.

Millenium Cross Skopje Monte Vodno Cable Car

La cable car per arrivare sul Monte Vodno

Attenzione: a Skopje non si può acquistare il biglietto (60 centesimi di euro) sull’autobus ma è necessario comprare una scheda che andrà ricaricata. Potete farlo alla stazione degli autobus. Le modalità cambiano spesso, quindi informatevi prima sul da farsi.
Una corsa in taxi​ dal centro città vi costerà tra i 4 e i 5 euro, il che la rende un’opzione interessante se siete un gruppo. Al ritorno i taxi saranno ad aspettarvi nel parcheggio.
Qualunque mezzo abbiate preso vi ritroverete circa a metà del Monte Vodno: a questo punto non vi resta che salire sulla cable car. Potreste anche salire a piedi ma  sappiate che solo la funivia é lunga 3 chilometri, ed é una linea retta. La strada che porta in cima è invece tortuosa e quindi molto più lunga. Se amate camminare tornate a piedi e salite con il mezzo, così risparmierete e energie per quando sarete alla Millenium Cross.
Il costo di un biglietto per la cable car di Skopje fino alla Millenium Cross andata e ritorno è di 100 dinari, meno di 1,5 euro.
La cable car non é operativa di Lunedí. Gli orari cambiano a seconda della stagione, ma in generale sappiate che l’ultima corsa per tornare è tra le 16,30 e le 18,30. Meglio quindi andarci di mattina se programmate di passarci diverse ore.
Non si può raagiungere la cima in macchina: dovrete lasciarla nel parcheggio della funivia.

Millenium Cross Skopje Monte Vodno Cable Car

La vista su Skopje dal Monte Vodno

Perché andare sul Monte Vodno, Skopje

Vedere la Millenium Cross, una croce di 66 metri che dalla montagna sovrasta tutta Skopje, è solo uno dei motivi per cui arrivare fino a lassù. Certo, la croce è impressionante per grandezza e maestosità: peccato non poter salirci sopra e doversi accontentare di fotografarla dalla base. Se ve lo steste chiedendo: è più alta del Cristo Redentore di Rio.

In molti vanno semplicemente sul Monte Vodno per rilassarsi bevendo qualcosa mentre si gode di un panorama incredibile su tutta la città sottostante: c’è un bar a pochi passi dall’arrivo della funivia, dalla cui veranda vedrete tutta Skopje. Provate a venir quassù al tramonto (ma attenzione agli oraridi chiusura, probabilmente dovrete tornare a piedi), sedetevi ai tavolini, ordinate qualcosa e godetevi lo.spettacolo della cittá che lentamente accende le sue luci.



Ma l’attivitá principale da fare è sicuramente il trekking: non sono solo i turisti infatti a salire sul Vodno, ma anche molti abitanti di Skopje che amano passare il weekend facendo escursioni in montagna. Cosa c’è di più comodo di avere un posto del genere a dieci minuti dal centro città? I sentieri non sono segnalati quindi o vi informate prima sui percorsi o fate come noi e andate alla cieca: qualunque strada prendiate il panorama che potrete ammirare sarà favoloso. I sentieri partono da sotto la grande croce, impossibili da non vedere.
Anche chi ama la bicicletta e in particolare i percorsi per mountain bike avrà di che godere sul Monte Vodno. Sulla funivia potrete infatti caricare le vostre biciclette, che vi permetteranno poi di fare lunghi percorsi a partire dalla Millenium Cross e poi di scendere a tutta velocitá (amanti del downhill aprite le orecchie) verso il centro cittá.
All’ombra della gigantesca croce che sovrasta Skopje potrete infine organizzare un bel picnic: la cima della montagna è infatti costellata di piccole strutture in legno, dotate di tetto, sedie e tavoli e costruite nei migliori punti panoramici. Un pranzo diverso, sicuramente originale, con una vista pazzesca.

Ancora una volta la Millenium Cross è la prova che fare una toccata e fuga di un paio di giorni in una città è una pratica inutile quanto fastidiosa: in questo modo a Skopje avreste tempo per godervi il centro città, ma tralascereste tutte le zone periferiche e alcune escursioni come quella sul Monte Vodno. Noi nella capitale macedone siamo stati una settimana, e voi?


Share: