Carpinone, Molise: cosa vedere nel borgo oltre alle cascate

Carpinone Molise Cosa Vedere Borgo Oltre Cascate

non solo cosa vedere e fare ma anche cosa mangiare

Carpinone è un piccolo comune nel cuore del Molise dove è possibile visitare un pacifico centro storico e a pochi passi una natura favolosa con paesaggi che sembrano uscire da un racconto di fate e folletti. Se siete in cerca di un borgo molto autentico e che fino a poco tempo fa era al di fuori delle rotte turistiche allora fateci tappa per ammirare il suo castello, le belle chiese e le cascate durante il vostro viaggio in Molise.

Questa cittadina in provincia di Isernia è diventata recentemente famosa per le sue cascate: un gruppo di giovani locali infatti ha ben pensato di rendere praticabili le zone naturalistiche più belle del comune e di far conoscere ai turisti di passaggio la bellezza delle locali cascatelle e della zona del fiume; in pochissimo tempo queste aree sono diventate un fenomeno virale che ha attirato una miriade di turisti a Carpinone. Ma il paese ha molto altro da offrire: infatti il centro storico è ricco di edifici storici e monumenti, è ben curato e di sicuro impatto sul visitatore, inoltre si mangia davvero benissimo!

NON PARTIRE PER LA TUA VACANZA
SENZA LA
GUIDA TURISTICA DEL MOLISE

Di cosa parliamo in questo articolo:

Il passato di Carpinone

Il borgo si sviluppa a partire dal X secolo, prendendo il nome dal vicino torrente Carpino, affluente del Volturno. Furono molte le famiglie nobili feudatarie che si successero al controllo del borgo come i d’Evoli, i Caldora, i Grimaldi e i De Riso. Questa zona come molte altre dei dintorni venne gravemente danneggiata dai terremoti del 1456 e del 1805 ma buona parte del centro storico riuscì a sopravvivere ai disastrosi eventi. La fortezza che vediamo quasi intatta anche oggi ha assunto la forma odierna grazie all’opera di Angioini e Aragonesi, ma ha origini ancora più antiche.

Cosa vi consigliamo di vedere nel centro storico

Il centro storico di Carpinone è un mix gradevolissimo di piazzette ben curate chiese antiche, torri di castello e vicoli tortuosi, sorge su una roccia e si sviluppa tutto sopra di essa, circondato da antiche mura difensive con un effetto molto scenografico. La grande fortezza è sicuramente la sua attrazione più importante, domina imponente sul paese come una guardia feroce, fu il fulcro della corte del capitano di ventura Giacomo Caldora che parteggiava per gli Angioini contro gli Aragonesi e poi, quando questi presero il sopravvento, diventò la base aragonese. Oggi è una proprietà privata e purtroppo non è visitabile all’interno ma la struttura è davvero imponente e bellissima, e si può ammirare molto facilmente dall’esterno.

Vicino al castello vi consigliamo di visitare rinascimentale la Chiesa della Madonna delle Grazie, splendida anche la chiesa dedicata a San Rocco il protettore del paese, molto più semplice ma davvero intima e ricca di atmosfera.

Le cascate di Carpinone

Nei dintorni del borgo si trovano le ormai famose cascate, ci si arriva tramite un sentiero che parte dal centro paese o poco più avanti in via Fiume. Il breve percorso è ben curato e segnalato, è stato infatti recentemente ristrutturato e organizzato con il posizionamento di cartelli, un minimo di pavimentazione con sassi e legno nelle zone più difficili da percorrere e corde per aiutare nella discesa verso la riva del fiume.
Lungo il sentiero è possibile anche osservare una macchina per la grigliatura delle acque inviate alla centrale elettrica e che alimentano le cascate. Una volta arrivati vedrete quanto questo luogo sia magico, con tanti grandi sassi coperti di muschio verdissimo e una natura a dir poco lussureggiante. Altra zona interessante è quella di monte “Tutti i Santi” dove si trovano alcune antichissime grotte che vennero abitate addirittura dagli uomini primitivi, poi furono rifugio per i cristiani durante le persecuzioni.

Dove e cosa mangiare a Carpinone, Molise

La cucina tipica di Carpinone? Presto detto: il paese è famoso soprattutto per un piatto, ovvero taccozzelle e fagioli; si tratta di una pasta fatta a mano di origini moresche servita con un gustoso sugo di ceci. Durante la festività più celebrata in paese, ovvero il carnevale, la cittadina si anima con canti e balli tra fuochi d’artificio e sfilate di carri allegorici, in queste feste vengono prodotte delle speciali frittelle dolci davvero buonissime ma anche la cicerchiata fatta con frolla e miele.

Vi consigliamo di fare tappa all’Agriturismo da Rocco, una trattoria a conduzione familiare si trova poco fuori Carpinone, a Vallone Piceno. La famiglia di Rocco vi farà assaggiare un’ottima cucina locale, rustica e generosa preparata con prodotti a km0 nel rispetto delle tradizioni. Consigliamo di ordinare un bel tagliere di salumi e formaggi (di altissima qualità) e di buttarsi poi sulla carne (in particolare noi abbiamo amato l’agnello!).

Dove dormire a Carpinone, Molise

Nonostante il paese sia molto piccolo è possibile trovare tra il centro e i dintorni, molti agriturismi, case vacanze e b&b davvero interessanti. Non ci stancheremo mai di sottolineare quanto gli albergatori del Molise siano accoglienti e attenti a creare l’ambiente perfetto per una vacanza ideale, Carpinone non fa eccezione!

Potrete scegliere se prenotare attraverso Booking (vedete i nostri consigli sotto) o Airbnb il sito tramite il quale i privati mettono in affitto i loro appartamenti (iscrivetevi ad Airbnb da questo link e avrete immediatamente un buono fino a 35 euro).

Ecco quali sono le nostre scelte per un soggiorno a Carpinone.

Casa Martella

Con circa 50 euro a notte avrete a vostra disposizione un’intera casa con due camere da letto,  curata e dotata di tutto quel che serve. La colazione è compresa e c’è anche un bel giardino, perfetto per chi viaggia con animali! PRENOTA ORA!

Carpinone Monte

Questa casa vacanze appena fuori carpinone è circondata da verde, pace e relax. È dotata di una cucina attrezzatissima ed è davvero un’ottima base per esplorare la zona e fare belle passeggiate tra borghi e boschi. A partire da 52 euro con colazione inclusa. PRENOTA ORA!