rinunciare a poco per risparmiare tanto

Il grande successo che ha travolto la GoPro, la piccolissima macchina fotografica indossabile, nata per il mondo dello sport e in particolare per quello estremo e diventata poi una compagna di viaggio per molti imprescindibile ha portato il mercato a realizzare alternative: più economiche, più leggere, più maneggevoli, ma anche con tante nuove funzioni. Fino a qualche anno fa GoPro aveva il monopolio delle action cam, ma oggi possiamo scegliere tra infiniti modelli. Ricordate quando è nata la GoPro? Ha portato una vera e propria rivoluzione nel mondo delle fotografia e del videomaking: finalmente una macchina fotografica/videocamera minuscola, resistentissima agli urti e superleggera, con supporti che permettevano di posizionarla in luoghi impensabili per qualsiasi altro strumento fotografico: sopra il casco quando si scia, sulla tavola da surf mentre si sfidano le onde o sul manubrio della moto quando ci si cimenta in un avventuroso motocross.




Nel giro di pochi anni i viaggiatori di tutto il mondo hanno scoperto che questo accessorio poteva fare anche al caso loro: tiene molto meno spazio di una macchina fotografica tradizionale, consente di portarsi nello zaino un peso decisamente più contenuto, è a prova di urto (molto importante per chi si sposta continuamente) e grazia alla sua maneggevolezza può dar vita a video e scatti davvero bizzarri ed estremi. A ciò aggiungete che gli ultimi modelli sono completamente impermeabili e quindi consentono di essere utilizzati sott’acqua e scoprirete che la GoPro non è solo ideale per chi pratica sport estremi (avete mai visto i video in soggettiva dei paracadutisti?), ma è una delle macchine fotografiche preferite anche da chi viaggia!

Questa grande popolarità ha spinto la concorrenza a copiare il prodotto e creare alternative alla GoPro, magari altrettanto valide, ad un prezzo concorrenziale e con accessori davvero innovativi. Queste che potreste chiamare GoPro tarocche hanno in realtà contribuito a colmare un buco di mercato: la GoPro Hero7, ovvero l’ultimo modello proposto dall’azienda americana, ha un costo che parte da oltre i 200 euro e che sale facilmente a 400 se si desidera un modello più performante. Le sue nuovissime funzioni e la qualità che la contraddistingue ne fanno un prodotto assolutamente imprescindibile per i fotografi professionisti; o almeno per chiunque ne sappia sfruttare appieno le caratteristiche tecniche. Chi invece voleva scattare foto durante i suoi viaggi, ma non aveva tempo né voglia di studiarne a fondo la funzionalità, restava spesso tagliato fuori dai costi della GoPro, quella originale, convinto che non valesse la pena spendere tanto per un prodotto del genere. Ad ascoltarlo sono quindi arrivate aziende, spesso cinesi, che hanno messo sul mercato action cam economiche stile GoPro, ma più adatte a un cliente non esperto.

Potrebbe interessarti anche:
Le migliori macchine fotografiche da viaggio per bambini

Attenzione a non farvi ingannare però: non parliamo di modelli base, ma di action cam che spesso registrano video a 4K, che montano obiettivi grandangolari che ai avvicinano o raggiungono i 180° (non cadete nel tranello di quelle che promettono 360°, perché hanno spesso due obiettivi che si compongono tra loro) e che grazie al loro schermo possono essere fruite senza l’utilizzo di cellulare o computer. Imprescindibile, ormai, per tutti i modelli la connessione Wifi.
Se GoPro è sempre sinonimo di altissima qualità, le action cam alternative a buon mercato devono sempre essere comprate dopo aver letto recensioni, in quanto non sempre garantiscono le performance promesse.

Quali sono quindi le miglior action cam alternative alla GoPro e magari più economiche?

DBPOWER® Action Camera

Migliori Alternative Economiche Gopro Action Camera Viaggio

Tra le tantissime alternative a buon mercato, provenienti da aziende cinesi, la DBPOWER è tra quelle con il miglior rapporto qualità/prezzo: è che prezzo! Questa action camera costa 25,99 euro e nonostante sia in produzione dal 2015 ha una risoluzione video 1080p (full hd) 30fps. È completamente impermeabile, ha in dotazione agganci vari per essere piazzata ovunque, che sono compatibili anche con la GoPro. Decisamente leggera, anche per il fatto di essere completamente di plastica, non presenta però i problemi ai tasti che in molti lamentano con i modelli della concorrenza. Il grandangolo è pubblicizzato a 170°, ma in realtà non è superiore ai 120°, non troppo a dir la verità, ma a questo prezzo ci si deve accontentare. L’audio, vero tallone d’Achille per questo tipo di prodotti,  invece più che accettabile.
Il nostro consiglio per avvicinarsi al mondo delle action cam è acquistare questa DBPOWER, capire se il tutto vi appassiona e solo successivamente rivolgersi a fotocamere più professionali.

Acquistala ora su Amazon!


Action Cam ThiEYE i60

Migliori Alternative Economiche Gopro Action Camera Viaggio

La ThiEYE i60 è un bel passo avanti rispetto alla DBPOWER analizzata prima. Il prezzo è quasi il doppio, ma vi importa realmente quando potete avere una action cam con meno di 45 euro? Risoluzione4K a 30 fps, completamente impermeabile (con scafandro, compreso nella confezione, da montare a parte), buona resa dei colori e delle immagini e un grandangolo da 170°. Non aspettatevi un prodotto particolarmente robusto, ma una microcamera completamente in plastica, con un obiettivo che in quanto a luminosità non può essere paragonato ai modelli più costosi ma che fa bene il suo lavoro. Stabilizzatore immagine non presente, ma chi lo pretende a questo prezzo? Ovviamente non mancano diversi attacchi per poterla incollare dove desiderate e due batterie (oltre un’ora di registrazione ciascuna). Wifi? Ovvio.

Acquistala ora su Amazon!

YI Action Camera

Migliori Alternative Economiche Gopro Action Camera Viaggio

Questa è una delle migliori action camera sotto i 50 euro di prezzo, ma prima di comprarla dovete conoscerne le caratteristiche, perché potrebbe non avere quelle che cercate. Se infatti la resa video (full hd/60 fps) ha poco da invidiare alle Go Pro un po’ più datate (e che costano ancora 5 volte tanto), e l’angolo di ripresa è intorno ai 155°, la YI non è dotata di schermo. Per vedere i risultati sarete quindi sempre costretti a collegarla tramite Wifi o Bluetooth. Se questo non vi ferma, ecco la migliore alternativa alla Go Pro a buon mercato.

Acquistala ora su Amazon!

Campark ACT76 Action Cam

Migliori Alternative Economiche Gopro Action Camera Viaggio

Se cercate una camera che una volta acquistata non vi costringa a comprare anche i mille accessori non inclusi nella confezione, la Campark è ciò che più si adatta alle vostre esigenze. Oltre a una resa video buona (4K, 30fps), due schermi (compreso quello frontale di controllo delle impostazioni), impermeabilità fino a 30 metri, è corredata di una serie infinita di attacchi, snodi per manovrarla al meglio, telecomando per controllo da remoto due batterie (90 minuti di registrazione l’una) e tantissimo altro. Il tutto a meno di 50 euro.

Acquistala ora su Amazon!


Share: