Sri Lanka Archivi - 2backpack

Sri Lanka

Se state cercando un paese asiatico da dove iniziare, in cui lo shock culturale non sia troppo forte e che offra standard igienico-sanitari simili a quelli a cui siete abituati, lo Sri Lanka è l’ideale punto di partenza.
Dai parchi naturali in cui ammirare selvaggi animali, a rovine archeologiche affascinanti, alla spiritualità dei templi buddisti, alle spiagge incontaminate, per arrivare alle onde amate dai surfisti, in quest’isola ce ne è per tutti i gusti.
Con la nostra esperienza imparerete a dribblare le tante trappole per turisti e tuffarvi nello Sri Lanka più autentico.

Oggi è sicuro viaggiare in Sri Lanka, dopo gli attentati di Pasqua?

Oggi Sicuro Viaggiare Sri Lanka Dopo Attentati Pasqua

il rischio di distruggere un’economia basata sul turismo

Amiamo lo Sri Lanka, l’abbiamo visitato in lungo e in largo e pensiamo di trasferirci lì per diversi mesi. Leggere degli attentati che l’hanno sconvolto durante la giornata di Pasqua (21 Aprile 2019) ci ha distrutto non solo per la tragedia che si è consumata, ma per tutto quello che deve ancora venire, ovvero una probabile interruzione del flusso turistico che negli ultimi anni stava interessando il paese. Con pesantissime conseguenze sugli abitanti e sull’economia.

Share:

Assicurazione sanitaria viaggio in Sri Lanka: perché? Quale la migliore?

partire tranquilli, sapendo di aver la migliore copertura assicurativa

Sri Lanka significa mare cristallino, surf da onda, animali selvaggi e meraviglie archeologiche. Non solo: da quelle parti il cibo è il fiore all’occhiello di un viaggio che sarà indimenticabile.  Perché lo sia realmente, indimenticabile, è necessario partire tranquilli di essere coperti in caso di imprevisti, infortuni e malattie: prima di un viaggio in Sri Lanka è necessario stipulare un’assicurazione medico-sanitaria di viaggio perché le insidie del paese non ci rovinino la vacanza.

Share:

Le migliori spiagge dello Sri Lanka: dove e quando andare al mare

Migliori Spiagge Sri Lanka Dove Quando Mare

trincomalee * mirissa * arugam bay * tangalle * kalpitiya

Durante un viaggio in Sri Lanka, è essenziale è trascorrere un po ‘di tempo sulle sue splendide e tranquille spiagge. Scegliere in che zona rilassarsi qualche giorno al mare non è facile in un’isola con così tante opportunità: perciò ecco una panoramica delle regioni costiere del paese più piacevoli, con annessa selezione delle migliori spiagge dello Sri Lanka e qualche consiglio su quando andare per godersi questo paradiso di sabbie bianche e acque cristalline.

Share:

Viaggio in Sri Lanka: i migliori itinerari per due settimane

Viaggio Sri Lanka Itinerari Due Settimane

mare cristallino * siti archeologici * safari * trekking

La lacrima dell’India, un’isola a forma di goccia a poche centinaia di chilometri dal ben più imponente e noto continente Indiano. Lo Sri Lanka è uno stato di ridotte dimensioni ma dalle possibilità infinite: natura incontaminata, fauna selvaggia, luoghi ricchi di cultura e spiagge di rara bellezza: non gli non manca proprio nulla e i posti da vedere in questo paese sono davvero tanti. Per questo organizzare un viaggio di due settimane in Sri Lanka non è facile: bisogna operare scelte drastiche!

Share:

Come organizzare un viaggio fai da te in Sri Lanka

Come Organizzare Viaggio Fai Da Te Sri Lanka

quando andare * quanto costa * come spostarsi * vaccini

Questa isola verdeggiante, circondata dall’oceano Indiano e soprannominata la lacrima dell’India per la sua caratteristica forma a goccia, è una meta ideale per organizzare un viaggio fai da te all’insegna di natura incontaminata, cultura e vita da spiaggia. Allo Sri Lanka non manca proprio nulla: splendide montagne verdissime e parchi naturali, città con mercati colorati e caotici, la spiritualità dei templi e l’Oceano Indiano che dona a surfisti giornate spettacolari.

Share:

Cosa vedere a Nuwara Eliya, la “piccola Inghilterra” dello Sri Lanka

Cosa Vedere Nuwara Eliya Piccola Inghilterra Sri Lanka

architettura coloniale * stazione climatica * campi da golf * piantagioni di 

Nuwara Eliya è una meta imprescindibile per gli appassionati delle passeggiate e del golf. Questa piccola cittadina ad alta quota, famosa per il suo clima rigido e umido è chiamata “Little England” per diversi validi motivi: una pioggerella costante, i suoi grandi alberghi con circoli esclusivissimi in stile coloniale e una passione per il rituale quotidiano del tè.

Share: