Cosa vedere a Chinatown: guida al quartiere cinese di Bangkok

Cosa Vedere Chinatown Guida Quartiere Cinese Bangkok

i migliori mercati * le attrazioni principali * i migliori alberghi

Il quartiere di Bangkok che non vediamo l’ora di visitare ogni volta che ritorniamo nella capitale Thailandese è decisamente Chinatown. Il motivo lo capirete appena metterete piede in questa parte della città, dove edifici affascinanti e imponenti, illuminati da insegne al neon luminosissime, si stagliano lungo gli affollati corsi principali, mentre tradizione e piccoli templi confuciani rimangono nascosti nei vicoli tra le case basse, dove la quiete regna indiscussa da centinaia d’anni.

Share:

Come scegliere un Elephant Camp etico e cruelty free a Chiang Mai

Scegliere Elephant Camp Etico Cruelty Free Chiang Mai

se proprio volete passare una giornata con gli elefanti, fatelo bene

Una delle attività più popolari in tutta la Thailandia è la famigerata passeggiata a dorso di elefante e sicuramente Chiang Mai ne è la capitale. Ma avete mai pensato che togliervi il vezzo di salire in groppa a un pachiderma possa essere dannoso per la sua salute? In questo articolo capirete perché è una tortura cavalcare un elefante. Se volete comunque interagire con queste splendide creature vi consigliamo alcuni elephant camp cruelty free raggiungibili da Chiang Mai.

Share:

Viaggio in Thailandia: itinerario classico per due settimane

Viaggio Thailandia Itinerario Classico Due Settimane

quindici giorni * mare, montagna e cultura * ressa turistica

Che la Thailandia sia uno dei paesi più turistici al mondo non è un segreto. Il paese non è però una meta di scoperte e ricerca: vale a dire che gran parte dei viaggiatori visitano le mete più celebri. Il motivo è da ricercarsi nella spettacolarità delle rovine di Ayutthaya, del fascino dei templi di Chiang Mai e della bellezza dei paesaggi delle sue isole. Questo è l’itinerario più classico per un viaggio di due settimane in Thailandia.

Share:

Come organizzare il vostro primo viaggio in Thailandia

Come Organizzare Primo Viaggio Thailandia

le domande più frequenti di chi vuole andare in Thailandia per la prima volta

Grazie alla facilità con cui si viaggia, la Thailandia spesso costituisce il primo approdo in Asia dei viaggiatori: le sue spiagge da sogno e la promessa di avvicinarsi alla cultura orientale spingono ogni anno milioni di turisti a volare verso Bangkok, spesso con diverse perplessità e molte incertezze, magari alimentate da tutti quei pregiudizi che viaggiando verso un paese tanto diverso spesso si fatica a scrollarsi di dosso. Rispondiamo quindi alle domande più frequenti che ci avete fatto su come organizzare un viaggio in Thailandia.

Share:

Thailandia: visita di un giorno ad Ayutthaya da Bangkok

Visita Un Giorno Ayutthaya Bangkok Thailandia

templi * rovine * antica capitale * isola circondata da 3 fiumi

Ayutthaya è tra le mete più visitate durante un viaggio in Thailandia. Il motivo di tanto interesse verso quella che è stata per lungo tempo la capitale del paese (il regno Ayutthaya va dal 1350 al 1767) è da ricercarsi nel fascino antico delle rovine (ottimamente restaurate) dei suoi templi. Ma non solo: trovandosi 80 chilometri a nord di Bangkok viene spesso considerata la città ideale per una gita di un giorno dalla capitale.

Share:

Guida ad Ayutthaya, Thailandia: cosa vedere e cosa fare

Guida Ayutthaya Thailandia Cosa Vedere Fare

meravigliosi templi costruiti nel 14esimo secolo

Se Ayutthaya è una delle mete più visitate in tutta la Thailandia un motivo c’è: essendo stata tra il 1350 a il 1767 la capitale dell’omonimo regno, nonché una delle province più popolate e ricche del paese, la città pullulava di templi architettonicamente favolosi, alcuni di questi costruiti come dimore della famiglia reale che risiedeva proprio qui. Oggi le rovine (alcune ben restaurate) di questi templi sono l’attrattiva principale di questa gemma archeologica thailandese.

Share:

Le migliori spiagge dello Sri Lanka: dove e quando andare al mare

Migliori Spiagge Sri Lanka Dove Quando Mare

trincomalee * mirissa * arum bay * tangalle * kalpitiya

Durante un viaggio in Sri Lanka, è essenziale è trascorrere un po ‘di tempo sulle sue splendide e tranquille spiagge. Scegliere in che zona rilassarsi qualche giorno al mare non è facile in un’isola con così tante opportunità: perciò ecco una panoramica delle regioni costiere del paese più piacevoli, con annessa selezione delle migliori spiagge dello Sri Lanka e qualche consiglio su quando andare per godersi questo paradiso di sabbie bianche e acque cristalline.

Share:

Viaggio in Sri Lanka: i migliori itinerari per due settimane

Viaggio Sri Lanka Itinerari Due Settimane

mare cristallino * siti archeologici * safari * trekking

La lacrima dell’India, un’isola a forma di goccia a poche centinaia di chilometri dal ben più imponente e noto continente Indiano. Lo Sri Lanka è uno stato di ridotte dimensioni ma dalle possibilità infinite: natura incontaminata, fauna selvaggia, luoghi ricchi di cultura e spiagge di rara bellezza: non gli non manca proprio nulla e i posti da vedere in questo paese sono davvero tanti. Per questo organizzare un viaggio di due settimane in Sri Lanka non è facile: bisogna operare scelte drastiche!

Share: