Viaggi

Siamo sinceramente un po’ stanchi delle solite guide. Di quelle cartacee che ormai si sono appiattite e oggi sono orientate più ai turisti che ai backpacker. E anche dei soliti blog, che raccontano una belle storie, ma che non fanno chiarezza su cosa valga la pena di vedere o meno in un posto, su quanti giorni sia consigliato passare in una città o su come organizzare un tour fai da te.

Abbiamo l’ambizione di creare delle contro-guide: viaggiamo tutto l’anno proprio per questo, per vedere, godere, fotografare e scrivere di tutte i paesini, le spiagge, i templi e i musei che visitiamo.
Siamo poi sempre disposti a parlarne anche in privato, quindi scriveteci: [email protected].

La guida di viaggio per Osaka e un viaggio di due settimane in Kansai

Guida Viaggio Osaka Viaggio Due Settimane Kansai Giappone

visitare il Giappone senza vedere Tokyo si può. E forse è meglio così

Quella che abbiamo scritto non è semplicemente una guida a Osaka, Kyoto, Kobe e in generale alla regione del Kansai, ma ha la pretesa di essere un grimaldello con cui scassinare le convinzioni dei viaggiatori che arrivano per la prima volta in Giappone. 
Gran parte degli itinerari del primo viaggio (sia organizzati che fai da te) nel Sol Levante hanno una struttura molto simile e tutti iniziano con qualche giorno a Tokyo. Cosa c’è di sbagliato in questa scelta?

Share:

Cosa vedere a Cadice: guida e itinerario alla splendida cittadina andalusa

Cosa Vedere Cadice Guida Itinerario Cittadina Andalusa

Cadiz è una delle mete più vivaci della Costa de la Luz, Spagna

A Cadiz, cittadina portuale spagnola non manca proprio nulla: spiagge affascinanti, edifici storici, giardini lussureggianti e una gastronomia eccellente. Situata a poco più di un’ora da Siviglia, è la meta ideale per vuole uscire dalle solite tappe di un viaggio in Andalusia: tra un lungomare vivacissimo, un centro storico incantevole e la sua imperdibile cattedrale, le cose da vedere a Cadice non mancano di certo. Se potete non dedicategli una sola giornata… potreste pentirvene

Share:

Quanto costa un viaggio in Andalusia, cuore gitano della Spagna?

Quanto Costa Viaggio Andalusia Spagna

volete fare un viaggio in Andalusia ma avete paura di spendere troppo?

L’Andalusia è una delle zone della Spagna in assoluto più economiche. Tra Siviglia, Malaga, Cordoba, Granada, Cadiz e Tarifa non solo la vita non è affatto cara ma anche i turisti potranno contenere le proprie spese. Ma nel dettaglio, quanto costa un viaggio in Andalusia, per esempio di due settimane? Quanto costano i trasporti e quanto gli alberghi? Qual è in generale il costo della vita?

Share:

Gibilterra, cosa vedere: guida e itinerario all’enclave inglese in Spagna

Gibilterra Cosa Vedere Guida Itinerario Enclave Inglese Spagna

vi diranno: Gibilterra non vale il viaggio. Non credetegli

Gibilterra è una penisola di 6,8 chilometri quadrati che si trova al confine con la Linea de la Concepción, una città spagnola della provincia di Cadice. Gibilterra è un territorio britannico d’oltremare che sorge alla base della Rocca di Gibilterra, un rilievo calcareo alto 426 metri davvero imponente. Esercita da sempre sui viaggiatori un fascino misterioso sia per la sua importanza geopolitica che per la natura selvaggia che la caratterizza. Cosa fare a Gibilterra? Venite a scoprirlo!

Share:

Capraia, guida alla scoperta dell’isola deserta delle Tremiti

Capraia Guida Scoperta Isola Deserta Tremiti

visitare lo spettacolo naturale, preservato dal divieto di sbarco

Nonostante sia la seconda per estensione dell’arcipelago delle Tremiti, l’Isola di Capraia (detta anche Caprara o Capperaia) non è troppo citata in guide e blog; il motivo è presto detto: è disabitata, prevalentemente rocciosa e non è ammesso sbarcarci perché fa parte dell’area protetta delle Isole Tremiti. E proprio per questo conserva un fascino naturale e selvaggio, come pochi altri posti in Italia e, sbilanciamoci, nel mondo.

Share:

Quando andare a Osaka, Giappone: clima e precipitazioni nella metropoli

Quando Andare Osaka Giappone Clima Precipitazioni

quali sono i mesi migliori per un viaggio nella città del Kansai?

Osaka ha un clima piuttosto temperato e per questo motivo è una meta turistica perfetta per ogni periodo dell’anno. Certo gli inverni sono comunque freschi (una spruzzata di neve non è rara) e d’estate il caldo può essere piuttosto torrido (soprattutto in Luglio e Agosto quando le temperature superano spesso i 30°C) ma in generale le stagioni sono più moderate di altre zone limitrofe e le temperature meno estreme di quelle che troverete per esempio a Tokyo.

Share: