Viaggi

Siamo sinceramente un po’ stanchi delle solite guide. Di quelle cartacee che ormai si sono appiattite e oggi sono orientate più ai turisti che ai backpacker. E anche dei soliti blog, che raccontano una belle storie, ma che non fanno chiarezza su cosa valga la pena di vedere o meno in un posto, su quanti giorni sia consigliato passare in una città o su come organizzare un tour fai da te.

Abbiamo l’ambizione di creare delle contro-guide: viaggiamo tutto l’anno proprio per questo, per vedere, godere, fotografare e scrivere di tutte i paesini, le spiagge, i templi e i musei che visitiamo.
Siamo poi sempre disposti a parlarne anche in privato, quindi scriveteci: [email protected].

Il Castello di Osaka, Giappone e il Nishinomaru Garden: guida alla visita

Castello Osaka Giappone Nishinomaru Garden Guida Visita

entrare o non entrare? restare solo nel giardino? pagare o non pagare

Uno dei simboli indiscussi di Osaka è il suo castello, meta turistica d’eccellenza e custode secolare della storia della città. Di sicuro ha un bel colpo d’occhio e i giardini che lo circondano, famosissimi e super frequentati durante il periodo dell’hanami, rendono l’esperienza della visita ancora più emozionante. Quanto tempo dedicare alla visita del Castello di Osaka? Vale la pena pagare il biglietto di ingresso?

Share:

Foliage d’autunno a Tokyo: i migliori parchi e giardini dove ammirarlo

Foliage Autunno Tokyo Parchi Giardini

lo spettacolo di aceri rossi e alberi di ginko che cambiano il fogliame

I fiori di ciliegio di Tokyo sono famosi in tutto il mondo per la loro fioritura, ma il foliage multicolore che avvolge la capitale giapponese nel periodo autunnale è altrettanto amato dai giapponesi e ogni anno la città diventa meta di veri e propri pellegrinaggi organizzati negli spot più conosciuti. In questo articolo vi indicheremo quali sono i luoghi più belli dove vedere il cambio delle foglie a Tokyo e i periodi migliori per godere dello spettacolo dei colori del foliage.

Share:

I migliori ristoranti di pesce di Cattolica, Regina dell’Adriatico

Migliori Ristoranti Pesce Cattolica

dove mangiare il pesce a Cattolica per godere di un’esperienza autentica

Al confine tra Romagna e Marche, incastonata in una valle ai piedi del Monte San Bartolo, Cattolica è una delle mete storiche del turismo della riviera romagnola: qui i visitatori abbondano non tanto per il mare azzurro, ma soprattutto perché amano vivere al meglio quell’accoglienza e quel calore che contraddistingue la Romagna. Poi c’è il cibo, eh si perché a Cattolica come da tradizione si va per mangiare il pesce. Quali sono i migliori ristoranti?

Share:

Vita notturna a Tokyo, Giappone: i migliori quartieri per la nightlife

Vita Notturna Tokyo Giappone Migliori Quartieri Nightlife

izakaya e club non sono solo a Shibuya e Shinjuku

La capitale del Giappone è una metropoli in continuo fermento, dove le mode si susseguono veloci in una costante ma imprevedibile evoluzione continua. Anche la vita notturna di Tokyo segue trend sempre nuovi, per questo se volete godere appieno le possibilità che offre questa città dalle mille facce dovrete conoscere i migliori quartieri della nightlife. Non parleremo solo Shinjuku e Shibuya, ma anche di tante altre aree molto meno turistiche.

Share:

Sento, i migliori bagni pubblici giapponesi a Tokyo: guida all’uso

Sento Migliori Bagni Pubblici Giapponesi Tokyo Guida Uso

qual è la differenza tra sento e onsen?

I bagni pubblici giapponesi, chiamati sento, sono una parte importante della storia e della cultura giapponese e la città di Tokyo ne è particolarmente ricca nonostante il suo carattere moderno. Come tutto ciò che riguarda le antiche tradizioni anche i sento hanno una loro etichetta e per questo non è facile per gli stranieri godere di questo popolare momento di relax se non vengono istruiti su quale sia il giusto modo di procedere. Ecco una guida sui sento più belli di Tokyo e su come utilizzarli.

Share:

I migliori templi di Osaka, Giappone, tra Shitennoji e Hozenji Temple

Migliori Templi Osaka Giappone Shitennoji Hozeji

shitennoji * hozenji * sumiyoshi taisha * namba yasaka shrine

I templi giapponesi sono un’attrazione molto popolare tra i turisti e, data la loro armoniosa architettura e gli splendidi giardini che li caratterizzano, non è difficile capire il perché di tanta attenzione. I templi e i santuari di Osaka, sia buddisti che shintoisti, non sono da meno rispetto a quelli di altre grandi città giapponesi e in questo articolo vi parleremo dei principali, quelli che non dovete perdervi durante una visita nella metropoli del Kansai.

Share: