Guida ai migliori Night Market di Taipei, i mercati più belli di Taiwan

Guida Migliori Night Market Taipei Mercati Taiwan

dai più popolari a quelli meno conosciuti

Uno dei motivi che ci hanno portato a voler passare così tanto tempo a Taiwan è la sua particolarissima cucina. Ovviamente uno dei luoghi più interessanti per approfondire la gastronomia locale sono i Night Market, un’istituzione a Taiwan nonché mecca famosa in tutto il mondo per i foodies appassionati di cibo asiatico.

I mercati notturni di Taipei offrono la quintessenza dell’esperienza culinaria di Taiwan: si tratta di stand, più o meno famosi, che offrono cibo “da passeggio” o anche di veri e propri ristorantini con tavoli che spuntano ogni sera ad animare una specifica location.

Per numero di visitatori, i mercati notturni di Taipei sono l’attrazione turistica più popolare di Taiwan e lasciano ricordi indelebili tra i turisti stranieri, non solo per la qualità del cibo (che è molto alta per essere street food) ma soprattutto per il fascino dell’esperienza.

I mercati notturni sono la migliore offerta gastronomica di Taiwan?! Secondo noi no, ci sono ristoranti che offrono piatti infinitamente migliori della maggior parte di quelli dei night market, ma comunque si mangia bene, c’è tanta scelta e soprattutto ci si diverte!

Infatti nei night market non si mangia soltanto, mentre ci si sposta da una bancarella all’altra si fa shopping, si gioca, si beve un drink (più che altro analcolici!) e si vede un quartiere sotto la luce migliore.

Le esperienze sono differenti e scoprirete che, sebbene l’offerta gastronomica possa sembrare ripetitiva, ogni mercato notturno ha le sue specialità e il suo carattere particolare. Le bancarelle e i ristorantini dei night market che citeremo sono tutti su GoogleMaps, basterà copiare e incollare il nome da noi scritto e troverete subito la posizione esatta!

PRIMA DI PARTIRE PRENOTA L’ASSICURAZIONE DI VIAGGIO
CON UNO SCONTO DEDICATO A 2BACKPACK

I migliori mercati della città di Taipei

In questo articolo vi parleremo dei migliori mercati notturni di Taipei iniziando con i 5 più famosi e finendo con una piccola chicca fuori Taipei nella città di Keelung (che ha un mercato eccezionale!).

I nomi top di Taipei quando si parla di street food sono: Shilin, Raohe, Ningxia, Tonghua e Huaxi. In molti di questi paradisi gastronomici troverete anche bancarelle segnalate dalla guida Michelin, noi vi raccomandiamo di visitarle ma di seguire anche i nostri personali consigli sugli stand a noi più cari che vi segnaleremo.

Shilin Night Market (il più famoso)

Sicuramente questo è il mercato notturno più noto, che tutti i turisti visitano almeno una volta. Nasce nel 1909, ed è il più grande oltre che il più famoso di Taipei. Oggi è forse un po’ trasandato rispetto ai fasti di qualche anno fa, soprattutto perché alcune aree (come la food court sotterranea) sono chiuse per ristrutturazione.

Il mercato è un po’ scarico tra settimana (soprattutto il lunedì e il mercoledì) ma il weekend, quando tutti gli stand sono aperti è comunque uno splendore.
Troverete tutti i classici dello street food taiwanese: salsicce di riso glutinoso ripiene di salsicce di maiale (eh sì, i taiwanesi vanno matti per questa stranezza), bao di ogni tipo, omelette d’ostriche, frittelle di patata dolce, tofu puzzolente etc etc.

Alcuni stand e ristorantini spiccano particolarmente come Hai You Pork Ribs (海友十全排骨) che è stato citato più volte dalla guida Michelin, ci sono piaciute molto le sue costolette in zuppa, non tanto per la carne succulenta ma proprio per il brodo in cui è servita robusto e speziato con un forte sentore di erbe medicinali cinesi (che noi adoriamo).

Consigliamo anche Chung Chia Sheng Jian Bao (鍾家原上海生煎包) che fa Shanghai Bao e Good Friend Cold Noodles (好朋友涼麵, #31), che vende noodles freddi al sesamo, anche questi citati nella guida Michelin. A noi ha dato soddisfazione anche Raclette 瑞克雷 che offre roastbeef con formaggio fuso, ha posti comodi a sedere e vende birre Corona a prezzo morigerato belle fredde! Se siete vegetariani questa bancarella offre invece molte prelibatezze vegetali 士林媽祖廟口素食館.

A Shilin troverete molti negozi di chincaglierie e abbigliamento, infatti il mercato è molto popolare tra gli adolescenti taiwanesi e ha un carattere molto giocoso, anche se siete più attempati come noi vi piacerà fare una tappa alla famosa Tigre 3D che spunta da uno schermo all’incrocio principale del mercato e che ne è diventata il simbolo.

Come arrivare al mercato notturno Shilin: scendete alla stazione MRT di Jiantan (uscita 1), non alla stazione di Shilin, e sarete vicinissimi all’ingresso principale!

Raohe Night Market (il più affascinante e qualitativo)

Il secondo mercato notturno più popolare della città tra i turisti ma il preferito dai locali: è un po’ più piccolo del precedente, più concentrato, affollatissimo sempre e offre moltissime possibilità di scelta per cibi differenti.

La bancarella più famosa (imperdibile) segnalata Michelin si trova subito all’ingresso principale e vende panini ripieni di carne al pepe cotti in un forno speciale, si chiama Fuzhou Shizu Black Pepper Buns (福州世祖胡椒餅), non fatevi spaventare dalla coda perenne, servono molto velocemente! Un’altra bancarella di cibo con fila notevole è quella che vende stufato di costolette in brodo medicinale, Chen Dong Ribs Stewed in Medicinal Herbs (陳董藥燉排骨); se poi non vi spaventano gli odori forti fermatevi da Shi Boss Spicy Tofu (施老闆麻辣臭豆腐) a circa metà del mercato notturno: qui potrete assaggiare una prelibatezza che abbina il tofu puzzolente in zuppa e la cagliata di sangue d’anatra (sembra una cosa strana ma in realtà i sapori funzionano!).

Anche Beef Noodles e Beef Entrails Soup(紅燒牛肉麵牛雜湯) è stato citato nella guida Michelin ma a noi non è sembrato nulla di speciale. Consigliamo invece di assaggiare assolutamente il tè al melone invernale in questo stand: A Wen Donggua Tea (阿文冬瓜茶). Nella zona ci sono anche alcuni baracchini che vendono cocktail e birra se vi mancano gli alcolici!

Oltre a mangiare fino a sfondarvi al Raohe vedrete anche il tempio Songshan Ciyou, dedicato a Matsu, dea del mare e dalla strada dietro al tempio, poi potrete salire fino al Rainbow Bridge che di notte è illuminato con bellissimi colori (è un ottimo posto dove fermarsi a mangiare il cibo preso al mercato!).

Volete visitare il mercato e le attrazioni notturne più belle di Taipei? Questo tour serale potrebbe interessarvi. Fa tappa al mercato di Raohe e anche al Taipei 101, due location perfette da ammirare in notturna! Inclusa nel tour c’è anche una cena taiwanese tradizionale.

Come arrivare al mercato notturno Raohe: prendete l’uscita 1 o 3 della stazione MRT di Songshan e vi troverete al mercato.

Ningxia Night Market (sopravvalutato)

Il mercato notturno di Ningxia è molto famoso e sempre affollato ma a noi non ha fatto impazzire come qualità del cibo. Si trova in una bella zona vicino alla via storica di Dadaocheng e Dihua Street quindi è sempre molto pieno di turisti e visitatori, inoltre piace molto ai bambini perché ha un’ampia zona di giochi (freccette, tiro a segno…) e intrattenimenti vari.

Le ostriche e i gamberi fritti sono la specialità del night market e si trovano in diversi stand. Noi però abbiamo apprezzato di più le palline di taro fritte Liu Yu Zai (劉芋仔芋) segnalate dalla Michelin, (quelle ripiene di uovo salato e pork floss sono davvero buone!), la zuppa di fegato di maiale di Rong’s Pork Liver (豬肝榮仔) e il vicino Fang Chia Shredded Chicken on Rice (方家雞肉飯).
Se poi vi va il dessert cercate una bancarella di mochi, qui lo fanno nel modo tradizionale: bollito subito prima di essere servito e ricoperto di polvere di sesamo o di arachidi dolce. Per gli amanti della birra sappiate che vicino all’ingresso sud del mercato ci sono tre ottime birrerie artigianali.

Come arrivare al mercato notturno di Ningxia: 10 minuti a piedi dalla stazione MRT di Zhongshan o dalla stazione MRT di Shuanglian. Dalla linea gialla scendete invece alla stazione MRT Daqiaotou e camminate 15 minuti.

Tonghua/ Linjiang Night Market (tradizionale)

Chiamato anche mercato di Linjiang Street, è particolarmente apprezzato da chi preferisce le ricette povere della tradizione, infatti è frequentato da molti anziani! A noi è piaciuto, inoltre è in buona posizione perché vicino a Taipei 101 che tutti i turisti visitano.

In questa zona vedrete molti stranieri ma la qualità del cibo non soffre di contaminazioni modaiole… le nostre bancarelle favorite sono: Yi Kou Jin Su Stinky Tofu (一口金酥臭豆腐) che è molto famosa per il suo tofu puzzolente croccantissimo, Yu Pin Yuan Iced and Hot Tangyuan (御品元冰火湯圓) specializzato in dessert binghuo tangyuan, Liang Ji Lu Wei (梁記滷味) specializzato in stufati alla soia e Luo Ji Xiao Chao (駱記小炒), manzo e agnello saltato in padella (molto buono anche se le porzioni sono decisamente più piccole che in altri ristoranti simili!).

Come arrivare al mercato notturno Linjiang: da MRT Xinyi Anhe uscita 3 o 4 e camminate per circa 5 minuti fino all’ingresso del mercato.

Huaxi Night Market o Snake Alley (carismatico ma decadente)

Il mercato notturno di Huaxi, con la sua lunga galleria coperta non è tra i nostri preferiti ma ha il suo perché: si trova vicino al bellissimo tempio di Longshan, nel distretto di Wanhua che è il cuore della vecchia Taipei e anche la sua parte più old school. Un tempo questa era la zona a luci rosse della città in mano alle mafie locali, oggi è sicurissima e molto ripulita anche se conserva ancora un fascino decadente.

Una volta qui si trovavano bordelli, negozi di video pornografici pirata e ristoranti specializzati in carne di serpente (toccasana per la virilità) e tutto questo è stato per anni una calamita per i turisti e visitatori giapponesi. Oggi qui non troverete niente di promiscuo (o meglio, quasi niente) e molto cibo. Tra le scelte gastronomiche più celebri citiamo Wang’s Broth (小王清湯瓜仔肉), un ristorante che fa ottimi xiao long bao (月老湯包龍山寺店), Beigang Sweet Soup (北港甜湯) che è un delizioso ristorante di dolci vecchia scuola aperto da oltre 70 anni e Tainan Danzai Noodles (台南擔仔麵).

Attorno al mercato principale ci sono altri mercati secondari che sono diventati quasi parte dello Huaxi anche se mantengono nomi distinti e hanno determinate caratteristiche: Wuzhou Street Night Market specializzato in frutti di mare, Guangzhou Street Nignt Market e Xichang Street Night Market (dove vendono soprattutto rigattieri).

Come arrivare al mercato notturno Huaxi: la metro più vicina è la fermata Longshan Temple della linea blu, dall’uscita che porta al tempio vi basterà camminare 5 minuti e potrete intravvedere l’ingresso del mercato.

Altri mercati notturni di Taipei

Quelli che vi abbiamo appena descritto sono senza dubbio i più famosi e visitati tra i mercati notturni di Taipei, ma se vi fidate e avete tempo noi abbiamo qualche altra chicca per voi… ecco i mercati meno noti ma che ci sono piaciuti abbastanza da meritarsi una menzione d’onore nel nostro articolo.

Nanjichang Night Market (il nostro mercato preferito!)

Il mercato notturno di Nanjichang (南機場夜市) è piccolino e non eccessivamente affollato (soprattutto il lunedì che per molti esercenti è giorno di chiusura) ma a nostro parere qui ci sono alcuni ristoranti/bancarelle eccellenti dall’ottimo prezzo.

L’atmosfera a Nanjichang è molto locale e i prezzi sono economici. Qui potrai assaggiare uno dei nostri piatti preferiti di Taipei: la zuppa di pollo all’olio di sesamo del A Nan Sesame Oil Chicken (阿男麻油雞). Altri rivenditori famosi sono Smelly Boss (臭老闆) con il suo famoso tofu puzzolente bib gourmand, Wu Wang Tsai Chi (吾旺再季) che sforna deliziosi run bing (i burritos di Taiwan), Keelung Tianbula (基隆黑輪綜合甜不辣) specializzato in spiedini tipo oden giapponesi.

Tra i ristoranti consigliamo anche questo vegetariano 禾甲蒸臭豆腐 e un locale specializzato in piatti saltati in padella, economico anche per bere, chiamato 尚介青鵝肉城熱炒. Per i dolci abbiamo amato questa bancarella di 糖品角屋 shaved ice (tipo granita farcita) e dessert a base di tofu e taro.

Come arrivare al mercato notturno Nanjichang: la metro più vicina è quella del Longshan Temple che si trova a circa 1 km di distanza. Altrimenti ci sono diverse fermate di autobus nei dintorni.

Shida Night Market (studentesco)

Qualche anno fa questo era uno dei mercati più vivaci di Taipei, infatti il quartiere è uno dei principali certi di ritrovo per giovani e studenti quindi brulica di ristorantini, negozi alla moda e caffè.
Però da diversi anni si è un po’ spento per le proteste continue degli abitanti della zona che lo trovavano degradante per il quartiere e troppo rumoroso. Ci sono comunque bancarelle sempre affollate che valgono la visita come quella di pollo fritto Shi Yun Taiwanese Fried Chicken, abbiamo amato molto anche il Lu Wei (cibi brasati vari) di 燈籠滷味創始總店. Anche questo negozietto di frittelle di taro 微笑地瓜球師大店 ci ha pienamente soddisfatti!

Come arrivare al mercato notturno Shida: si trova a 10 minuti a piedi dalla metro di Guting, linea gialla.

Miaokou Nignt Market di Keelung (spettacolare e differente!)

Non si trova a Taipei ma dal centro ci vogliono solo 45 minuti per raggiungere la vicina Keelung, il porto più grande del nord di Taiwan, e sede di uno dei mercati più belli del paese. Il mercato notturno di Keelung è chiamato anche mercato notturno di Miaokou e si sviluppa dalla piazza di fronte all’antico Tempio di Dianji.
È un luogo suggestivo, sempre affollato e pieno di lanterne e pentoloni fumanti, che non dovete essolutamente perdervi… anche Anthony Bourdain ha mangiato qui quando è venuto a Taiwan! Le nostre esperienze culinarie preferite sono state la zuppa densa di granchio (qui 螃蟹羹·油飯), il lu rou fan ovvero maiale brasato su riso (qui 天一香肉羹順) e l’interessantissima zuppa di pesce e pasta di riso di Bainian Wujiading Biansuo.

Come arrivare al mercato notturno di Keelung, Miaokou Night Market: il mercato si trova a circa 10 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Keelung raggiungibile dalla stazione di Taipei in circa 35/45 minuti di viaggio.