Dove mangiare il migliore street food a Catania, patria del cibo di strada

Dove Mangiare Migliore Street Food Catania Cibo Strada

rosticcerie, banchette, ristorantini, grigliate: tutti i consigli

Catania è famosa in tutta Italia per il suo buon cibo, in particolare è lo street food a conquistare tutti i viaggiatori che passano di qui. Non solo arancini, cipollina e cartocciata ma anche panini con la polpetta, pesce fritto e ovviamente dolci. Ecco quali sono i nostri luoghi preferiti per mangiare street food catanese, quelli che ci hanno davvero conquistati durante la nostra permanenza.

Questa città ci ha regalato piacevolissime sorprese parlando di cibo di strada, sarà che in Sicilia questo tipo di abitudine è molto diffusa ma noi riteniamo che proprio qui lo street food abbia raggiunto un livello superiore. Mangiare per strada è una tradizione molto radicata tra i catanesi e noi non abbiamo potuto resistere a tutte queste tentazioni: ottimo cibo, rustico ma delizioso e allo stesso tempo incredibilmente economico (almeno per gli standard del Bel Paese). La presenza di tante rosticcerie, tavole calde, forni, pasticcerie, friggitorie e macellerie dotate di griglia e brace ci hanno assolutamente conquistato, decisamente molto più dei ristoranti tradizionali.

Approfondimento: dove andare al mare a Catania e in provincia

In questo articolo vi parleremo dei nostri posti preferiti per mangiare street food in città, farlo autenticamente e spendere il giusto. Ovviamente sono i luoghi che hanno conquistato noi ma ognuno in città ha le sue preferenze… però sono certamente posti speciali che abbiamo ampiamente testato e che ci sentiamo quindi di consigliare.

NON PARTIRE PER LA SICILIA SENZA LA
GUIDA LONELY PLANET

Arrusti e mangia da N’ta Za’ Carmela

Partiamo da una delle esperienze più caratteristiche che potete fare a Catania: l’arrusti e mangia, ovvero una grigliata preparata in strada e consumata in modo spartano su dei tavolini all’aperto, magari con un’insalata semplice o un panino. L’epicentro di questa tradizione catanese è in via Plebiscito, dove primeggiano le macellerie di carne equina. Qui il nostro arrusti e mangia preferito è senza dubbio da N’ta Za’ Carmela, specializzata in carne di cavallo e d’asina, tutti i pezzi sono esposti in banchi refrigerati, potrete scegliere quello che vi piace di più e consumarlo appena cotto da un grigliatore esperto.
Noi abbiamo adorato il sapore intenso della fettina di cavallo e la delicatezza degli involtini con crema di formaggio e pistacchio.

Posizione esatta su Google Maps

Antica rosticceria catanese

Dal 1907 l’Antica Rosticceria Catanese rifornisce gli abitanti del centro storico con le sue prelibatezze (arancini, siciliane e bolognesi…) a dir poco fantastiche, qui vi aspettano al banco anche primi tradizionali e pesce (acquistato freschissimo al mercato e cucinato con maestria). Il prezzo è assolutamente ottimo e potrete gustare un’infinità di piatti diversi. Noi abbiamo adorato le sarde beccafico, il merluzzo fritto e i loro arancini alla norma (davvero ben farciti). Attenzione perché sono aperti solo fino a metà pomeriggio!

Posizione esatta su Google Maps

Panetteria Pacini

Una sosta alla Panetteria Pacini mentre si fa la spesa al mercato di Piazza Carlo Alberto è obbligatoria, impossibile non lasciarsi tentare da questo forno/rosticceria minuscolo ma zeppo di prodotti. I prezzi sono decisamente più bassi della media (quasi tutto costa 1 euro) e le cipolline, le pizze fritte e le cartocciate sono incredibilmente buone e sempre fresche visto che il forno è frequentatissimo.

Posizione esatta su Google Maps

L’artigiano della tavola calda

Altra tentazione di Piazza Carlo Alberto è L’Artigiano della Tavola Calda che propone a prezzi irrisori pizzette super farcite dall’impasto sofficissimo e altri pezzi di tavola calda, molto gustosi anche i cornetti alla crema specialmente al mattino presto quando sono appena sfornati. Noterete che alla mattina c’è spesso la fila, infatti sono moltissimi i clienti del mercato che fanno colazione proprio qui per l’ottimo rapporto qualità prezzo offerto.

Posizione esatta su Google Maps

Savia & Spinella

Parlando di arancini & Co non è possibile non citare queste due pasticcerie, le più note di via Etnea. Partiamo dicendo che le loro prelibatezze sono da provare almeno una volta, sapendo che sono decisamente raffinate e gustose ma anche abbastanza sovrapprezzate. Il nostro consiglio è assaggiare l’arancino a pistacchio e la cipollina di Spinella, l’iris e il cannolo di Savia.
Se vi sedete al tavolo pagherete un supplemento.

Posizione esatta su Google Maps di Savi

Posizione esatta su Google Maps di Spinella

Pasticceria Verona e Bonvegna (pasticceria e gelato)

Se dovessimo scegliere una pasticceria/gelateria dove agguantare un dolce da passeggio senza dubbio questa sarebbe Verona e Bonvegna. Specializzati in dolci a base di ricotta, babà, crema pasticcera e chantilly, torte alla frutta (quella alle fragoline di bosco è una cosa incredibile!), ogni dolcetto che assaggerete vi lascerà soddisfatti per l’equilibrio perfetto, ci sono piaciuti moltissimo anche i loro biscotti di pasta di mandorle e il gelato (specialmente quello al pistacchio, gustato ovviamente dentro alla brioches perfetta).

Posizione esatta su Google Maps

Dusmet Bar

Siete alla ricerca del panino ca’ puppetta decisivo?! Noi ne abbiamo provati davvero molti ma quello di Dusmet a nostro parere davvero non si batte. Questo locale molto popolare e sempre affollato, offre carne di cavallo e contorni tipici di alta qualità a prezzi davvero onesti. Il servizio è molto cortese e se sei un turista ed è presente la titolare, molto probabilmente sarà lei a darvi dei consigli.
A noi ha suggerito il panino con la polpetta e quello con la fettina di cavallo al naturale, con solo un goccio d’olio, una delizia saporitissima e generosa nelle quantità. Il locale è molto vicino al centro, ma abbastanza fuori dal circuito turistico, infatti (nonostante la fama è rimasto un epicentro di street food assolutamente genuino).

Posizione esatta su Google Maps

Casa delle Crispelle

Se non avete mai assaggiato le crispelle a Catania dovrete farlo alla Casa delle Crispelle! La frittura non è per niente pesante da digerire, si possono assaggiare sia salate (con acciuga o ricotta), sia dolci (con il miele o con la Nutella). Anche il loro sfincione al riso è decisamente delizioso.

Posizione esatta su Google Maps

Frutti di Mare da Nitto

Questa pescheria sul porticciolo dell’Ognina è il luogo perfetto per agguantare un fritto di pesce, gustare frutti di mare freschissimi o farsi uno spaghetto di mare da godersi rigorosamente vista mare (in piedi o al massimo su una panchina). Potrete acquistare anche preparazioni da cuocere a casa o crudità, tutto buono anche se leggermente sovrapprezzato.

Posizione esatta su Google Maps

Pescheria di Catania

In pieno centro storico di Catania, vicino alla magnifica fontana dell’Amenano, troverete la storica pescheria all’aperto, il mercato del pesce più caotico e grande della città. Un grande plus per gli appassionati di street food è certamente la possibilità di pranzare in diversi ristorantini alla buona situati attorno alla pescheria che offrono pesce grigliato o fritto e altri piatti della tradizione a prezzi molto convenienti. Noi siamo grandi appassionati di frutti di mare e abbiamo adorato la possibilità di mangiare ostriche crude appena aperte con una spruzzata di limone a prezzi decisamente invitanti e senza troppi fronzoli!

Posizione esatta su Google Maps