I migliori e-reader in circolazione: perchè scegliere Kindle.

C’è una verità assoluta e incontrovertibile alla quale si devono arrendere anche gli amanti della carta stampata: per leggere in viaggio non c’è niente di meglio di un e-reader. A fronte di un peso e un ingombro ridottissimo potreste avere a disposizione un’intera libreria da cui scegliere. Ma non tutti i lettori di e-book sono uguali: perché dopo averne provati tanti crediamo che il Kindle sia ancora la migliore opzione in circolazione?

Non c’è niente di più importante della scelta del libro che si avrà tra le mani durante una vacanza. Il viaggio spesso ha lunghi tempi morti a causa degli spostamenti frequenti o perchè spesso ci si ritrova rilassati e tranquilli e la voglia di una buona lettura cresce in modo spropositato rispetto a quando si è a casa con duemila cose da fare. Ecco, per noi che siamo sempre on the road, come per tanti altri viaggiatori seriali, c’è un accessorio elettronico che ha risolto una volta per tutte il problema dei libri troppo pesanti e ingombranti per entrare nello zaino. Grazie all’e-reader infinite tipologie di libri sono contenuti in uno spazio ridottissimo, che in versione cartacea non basterebbe nemmeno per il libretto di istruzioni della lavatrice.

Ma la possibilità di risparmiare spazio e peso non è l’unico motivo per cui durante un viaggio dovreste preferire un e-reader ad un libro tradizionale. Vi è mai capitato di sedervi sull’aereo, aprire il vostro volume, con l’acquolina in bocca e capire dopo poche decine di pagine che il titolo che avete tra le mani non risponde ai vostri gusti? A noi sì e non avendo a disposizione altro ci siamo visti costretti a leggere qualcosa che non ci soddisfava completamente. Con un e-reader questo problema si risolve: bastano pochi click per pensionare il libro noioso e sceglierne uno più adatto ai nostri gusti e voglie del momento.

Questa non è semplicemente una guida alla scelta del migliore e-reader in circolazione, ma qualcosa di pensato a chi viaggia molto e ha bisogno di una soluzione pratica, robusta e comoda per avere sempre un libro a portata di mano. Un lettore di e-book

Potrebbe interessarti anche:
le migliori casse acustiche bluetooth da viaggio

Differenze di prezzo tra gli e-reader

Per l’acquisto di un e-reader di nuova generazione spenderete una cifra compresa tra i 60 euro e i 300. Come si spiega tanta differenza? Prima di tutto partiamo dal presupposto che in quanto a supporto dei formati anche i modelli base sono molto efficienti, quello che accresce il prezzo sono essenzialmente il design e le dimensioni/peso del prodotto; durata della batteria,  e soprattutto la presenza di opzioni diverse di lettura che ottimizzano la leggibilità. Quindi prima di scegliere valutate bene alle vostre abitudini e scegliete ciò che fa più al caso vostro.

Quale marca di e-reader scegliere?

Quando si parla di e-reader dovrete calcolare diversi fattori. Scoprirete che ad alcune marche sono legate a particolari formati di e-book e ad altre ad esempio lo sono ad alcune case editrici. Ma primo tra tutti è il fattore qualità. Attualmente il marchio leader sul mercato italiano è Kindle, la linea di e-reader di Amazon (la prima azienda a diffondere questo apparecchio nel nostro paese) molto conveniente anche per la presenza di un fornito store online dedicato agli e-book. A seguire, per diffusione e fama troviamo la marca Kobo (linea collegata al catalogo Mondadori) e la linea meno nota Tolino (dello store Ibs) che è però molto competitiva per prezzi e qualità dei prodotti.

Perchè noi scegliamo Kindle?

Scegliere il Kindle significa scegliere l’e-reader che ha dato il via alla rivoluzione digitale. A pari categoria di prezzo è dotato degli schermi a migliore definizione e le versioni più preziose dispongono di impareggiabili sistemi di illuminazione per leggere senza sforzare la vista anche al buio. È vero, non legge direttamente gli ePub, ma avere a disposizione la scelta tra tutti i titoli venduti da Amazon è davvero impareggiabile.



Con pochi click potete inviare al vostro Kindle file Mobi, PDF e Word, e il bello è che, se volete, Amazon li memorizzerà per voi sui suoi server perché non li perdiate mai. La batteria ha ottime prestazioni anche per la versione base. La cosa che ci piace di più? È incredibilmente resistente, particolare affatto secondario per chi è sempre in viaggio. Dopo un Kindle è difficile tornare indietro.

I migliori e-reader Kindle acquistabili online

E-reader Kindle classico, schermo touch 6″

Leggere Viaggio Kindle Migliore Ereader

Versione base, perfetta per chi vuole un oggetto funzionale ma senza troppi fronzoli. Noi abbiamo usato questa versione economica per tanti anni, trovandola davvero comoda e robusta. Questa edizione Kindle è dell’11% più sottile e del 16% più leggera rispetto ai Kindle della generazione precedente ed è comoda da reggere con una sola mano. Sembra di leggere su carta stampata: infatti Kindle usa vere particelle di inchiostro e caratteri appositamente creati, per garantire testi il più possibile nitidi e una buona qualità delle immagini. Non è il formato Kindle migliore per quanto riguarda la gestione dei riflessi solari ma è accettabile, la batteria dura realmente settimane con una sola carica. Non ha luce integrata quindi non è possibile leggere al buio (proprio come per un vero libro cartaceo). Per chi fa il primo passo verso il mondo degli e-reader questo è già un ottimo prodotto, nulla da obiettare!

Acquistalo ora su Amazon!

E-reader Kindle Paperwhite

Leggere Viaggio Kindle Migliore Ereader

Questa nuova versione Kindle Paperwhite è davvero migliorata rispetto alla precedenti:, ad esempio è dotata del doppio dei pixel rispetto alla generazione che la precedeva e dispone di uno schermo ad alta definizione pensato per assicurare testi incredibilmente nitidi con alta qualità tipografica. Inoltre offre Bookerly, un carattere esclusivo ideato da zero per la lettura sugli schermi digitali che si ispira ai tratti artistici dei migliori caratteri dei moderni libri stampati, ma è creato a mano per garantire la massima leggibilità. Sono state apportate modifiche anche sulle tipologie di impaginazione per migliorare la leggibilità ed adattarsi a più formati possibili e garantire una resa ottimale anche con l’utilizzo dei caratteri grandi. A differenza degli schermi riflettenti di tablet e smartphone, su Kindle Paperwhite si legge veramente come carta stampata. Ma allo stesso tempo l’illuminazione integrata regolabile di cui è dotato guida la luce verso la superficie dello schermo, per non sforzare la vista in nessuna condizione. La batteria dura più di un mese per chi legge circa un’ora al giorno. In quanto a leggerezza è circa 40 grammi più pesante della versione base Kindle, ma comunque adatto alla lettura con una sola mano.

Acquistalo ora su Amazon!

E-reader Kindle Voyage

Leggere Viaggio Kindle Migliore Ereader

Il modello Kindle Voyage è il più costoso tra quelli di cui abbiamo deciso di parlarvi ma anche il più intuitivo. Per veri comodoni oseremo dire. Lo schermo ad alta risoluzione è simile al modello Paperwhite e la sua composizione in vetro con micro incisioni è creato per eliminare i riflessi e somigliare alla carta anche al tatto. Le vere innovazioni di questo modello sono: il volta pagina (che ti permette di cambiare pagina senza alzare un dito) e la nuova luce integrata che si regola automaticamente rilevando le caratteristiche ambientali. Inoltre Kindle Voyage è spesso solo 7,6 mm e pesa circa 20 grammi in meno della versione Paperwhite, anche se quella base rimane la più leggera. La carica dura meno del Paperwhite, ma comunque un paio di settimane con un’ora di lettura al giorno (a seconda dell’utilizzo di illuminazione).

Acquistalo ora su Amazon!

Share: