polmone verde * quartiere lumpini * jogging

Il Lumpini Park (o Lumphini) è un curatissimo parco che sorge in un’area di grattaceli nel cuore commerciale e moderno di Bangkok. Considerato il polmone verde della città, non è certo un’area di grandi dimensioni (copre una superficie di 58 ettari) ma è un gioiello in quanto a mantenimento perfetto e aree di relax. È il posto ideale dove fare una passeggiata la domenica e godersi la capitale della Thailandia proprio come fanno i locali. È il parco cittadino più importante della città, donato nel 1925 da Rama VI alla città. Per questo motivo una gigantesca statua del sovrano è collocata come omaggio all’ingresso a sud-ovest. Passeggiare tra la sua ricca vegetazione può regalare un interessante spaccato della popolazione metropolitana thailandese, da sempre divisa tra lo spirito moderno di Bangkok e una passione nostalgica per tutto ciò che è selvaggio e naturale, come le splendide orchidee che fioriscono in tutto il parco.

Non partite senza la Guida Lonely Planet della Thailandia

Una viaggiatrice come noi ha scritto una guida semplice e accessibile sulla Thailandia

La guida più completa e orientata ai backpacker su Bangkok (inglese)

I varani di Lumpini Park

La fauna più nota di Lumpini è la folta popolazione di varani che abita le zone limitrofe all’acqua. Ne vedrete di ogni dimensione, fino a quelli più spaventosi lunghi anche mezzo metro. Qualche anno fa erano presenti esemplari anche di dimensioni maggiori ma, dopo un caso di aggressione ad uno dei manutentori del parco (altri per i danni che questi animali farebbero ad alcune specie di piante) comunque gli esemplari più grandi sono iniziati a sparire uno dopo l’altro per essere rilocati in un’altra area protetta.

Cosa fare al Lumpini Park di Bangkok

Molti locali trascorrono le loro giornate libere in questo parco, o magari fanno un riposino in riva al lago durante le pause pranzo. Altri amano percorrere i suoi 2,5 km di sentierini di corsa durante un jogging serale (tra questi anche tanti expat) oppure fermarsi a dare da mangiare ai pesci. Al centro del parco si trovano infatti diversi laghi artificiali che letteralmente pullulano di carpe e pesci gatto giganteschi. Portatevi dei pezzi di pane o fermatevi ad acquistare cibo per i pesci dai rivenditori del parco e li vedrete con i vostri occhi affiorare in superficie e lottare in massa per il prezioso bottino. Lungo il lago principale potrete decidere di affittare piccoli pedalò a forma di cigno, attività preferita delle coppiette romantiche di tutta l’Asia. Molti gruppi di amici o famiglie si radunano nelle aree dedicate per fare un picnic sull’erba o nelle zone attrezzate. Non troverete stand di cibo all’interno del parco, quindi se volete pranzare o procurarvi uno snack dovrete farlo agli ingressi o esternamente.

Potrebbe interessarti anche: Chatuchak Market, deludente mercato più grande d’Asia

Lumpini Park Bangkok Varani

Uno dei campi di Sepaktakraw Doha al Lumpini Park

Ci sono diverse tipologie di campi sportivi e una piscina riservata ai membri dello Youth Centre, e una piccola libreria. In alcuni piccoli padiglioni è possibile fare bird watching con speciali binocoli. Da Gennaio ad Aprile al centro del parco viene eretto un palco in cui si esibisce ogni domenica in un concerto gratuito la Bangkok Symphony Orchestra o altri gruppi musicali. Ma la vera attrazione del Lumpini Park a nostro parere sono creature ben più agguerrite dei varani. Infatti la mattina presto e la sera, nelle zone attrezzate a palestra all’aperto del parco si radunano gruppi di anziani (prevalentemente signore in tenute sportive decisamente retrò) che con sguardo determinato e movimenti scattanti praticano i loro esercizi fisici quotidiani. In molti si dedicano a coreografie di gruppo in stile anni ’80, mentre altri praticano diversi tipi di arti marziali. Spesso non mancano di portare la musica da casa, con grosse radio vecchio stile oppure a volte cantano coretti motivazionali. Che dire, forse la migliore attività da intraprendere al Lumpini Park è proprio unirsi a loro, sempre che riusciate a stargli dietro!

Lumpini Park Bangkok Varani

Orari di apertura e regolamento del Lumpini Park

Il parco è aperto ogni giorno dalle 4:30 alle 21:00. Leggendo il regolamento del Lumpini Park si può rilevare che i cani non sono ammessi, le sigarette sono bandite e ufficialmente è possibile attraversare il parco in bicicletta solamente dalle 10 alle 15, ma questa norma non è molto rispettata dagli abitanti locali che sfrecciano senza sosta sui viali del parco.

Come raggiungere il Lumpini Park

Il parco è molto vicino alla stazione Sala Daeng della linea Silom BTS Skytrain. Inoltre sono presenti le stazioni metro Si Lom e Lumpini ai confini del parco, tramite queste le quali è possibile collegarsi con quasi ogni quartiere della capitale. Numerosi bus della linea BMTA raggiungono il parco o le zone limitrofe. Insomma, il Lumpini Park è facilmente raggiungibile da ogni angolo della città.

Share: