edimburgo * melrose * kelso * borders * dumfries

La Scozia è una meta imprescindibile. Ogni anno milioni di turisti partono da Edimburgo alla volta di natura selvaggia, castelli in rovina e affascinanti abbazie. Ma durante la nostra permanenza di turisti non ne abbiamo incontrati pochi. Perché siamo andati nella direzione opposta rispetto a quanto ci consigliavano.

Qualche mese prima di ogni nostra partenza leggiamo diverse guide sul paese che visiteremo, spulciamo internet da cima a fondo e chiediamo ad amici e parenti che già ci sono stati. Nel caso della Scozia gran parte dei libri e delle persone ci dicevano di andare a nord e non perdere assolutamente:

  1. Lago di Lochness
  2. Isola di Skye
  3. Le highlands
  4. Il Castello di Dunnottar
  5. Lo Jacobite Steam Train, con il celebre viadotto Glenfinnan che si vede in Harry Potter

Cosa abbiamo quindi deciso? Andiamo a sud, a vedere le famosissime abbazie di Jedburgh, Melrose, Dryburgh e Kelso e a goderci la tranquillità dei paesini ai borders, al confine con l’Inghilterra. Non potevamo prendere decisione migliore, non solo perché il nostro viaggio tra dolci colline e paesi di pescatori è stato stupendo, ma anche perché abbiamo evitato le folle che ci avrebbero ammorbato nel percorso a nord.


Ecco allora una serie di cose da non perdere nella Scozia del Sud (seguono nell’ordine in cui le abbiamo visitate noi, nel giro di una settimana, con una macchina a noleggio). Ricordate però che anche in Scozia, come in Irlanda e in Inghilterra, le strade e i panorami che portano ai luoghi di interesse sono spesso più belle dei luoghi stessi.

Scozia Sud Abbazie Melrose Jedburgh

Scozia del Sud – St. Abbs

  1. St. Abbs: minuscolo paese di pescatori con spiagge e scogliere da cartolina. Partite da qui una bellissima passeggiata panoramica lungo la costa fino ad Eyemouth (circa 6 chilometri).
  2. Kelso: decisamente diroccata, l’abbazia di Kelso ha un fascino tetro.
  3. Jedburgh: ci siamo innamorati dell’abbazia nella sua versione notturna! È qui che abbiamo provato il celeberrimo Mars fritto.
  4. Melrose: tutti vanno a Melrose per la sua fantastica abbazia, ma il paese è altrettanto bello. Fatevi un giro in riva al fiume.
  5. Dryburgh: dell’abbazia di Dryburgh, nascosta in un grande parco, vedrete più che altro rovine.
  6. Hermitage Castle: isolato da tutto, questo castello austero è tra i più originali del sud della Scozia.:
  7. Caerlaverock Castle: non perdetevi il famoso castello dalla bizzarra forma triangolare nei pressi di Dumfries.
  8. Troon: le cose più interessanti di Troon girano attorno al mare. La sua spiaggia, la marina, i panorami sconfinati, le passeggiate sulla sabbia (e i campi da golf, per chi fosse interessato).
  9. Largs: tranquilla cittadina sulla costa in cui fare tappa per una passeggiata sul lungomare, dove il vento vi spazzerà i capelli mentre ammirate il suo placido panorama.
  10. Glasgow: dimenticatevi la città grigia e industriale che di cui vi han parlato a scuola. Glasgow oggi è moderna, pulita e incantevole.
Scozia Sud Abbazie Melrose Jedburgh

Scozia del Sud – L’abbazia di Jedburgh

Scozia Sud Abbazie Melrose Jedburgh

Scozia del Sud – Paesaggi

Scozia Sud Abbazie Melrose Jedburgh

Scozia del Sud – Hermitage Castle

Share: