Gran parte dei viaggiatori che arrivano a Chiang Mai, una delle città in assoluto più visitate di tutta la Thailandia, lo fa in autobus o in treno. Ma, complici prezzi davvero imbattibili, arrivare in aereo può essere una soluzione alternativa, soprattutto per chi ha poco tempo a disposizione. Ma come arrivare dall’aeroporto di Chiang Mai al centro della città, il cosiddetto quadrilatero? Non vi preoccupate, è più semplice ed economico di quel che pensiate. L’aeroporto di Chiang Mai è relativamente vicino al centro, soprattutto il relazione a quanto avviene in tante altre città, in Asia e nel mondo, che hanno aeroporti dislocati a 15-20 chilometri rispetto alle aree centrali. Il Chiang Mai International Airport dista infatti meno di 4 chilometri dalle zone turistiche più popolare e dalle aree in cui sono presenti gran parte degli ostelli.

Non partite senza la Guida Lonely Planet della Thailandia

Una viaggiatrice come noi ha scritto una guida semplice e accessibile sulla Thailandia

Non partite per la Thailandia senza un’assicurazione sanitaria di viaggio

Per arrivare dall’aeroporto di Chiang Mai al centro cittadino avete 4 opzioni:

  • Taxi: una volta usciti dall’area partenze verrete assaliti da una nuvola di taxisti che vi proporranno un passaggio verso il vostro alloggio. Potrete scegliere tra taxi a tariffa fissa che a tassametro, ma in questo caso la cifra non varia di molto: ad Aprile 2018 il costo per andare in taxi dall’aeroporto di Chiang Mai al centro città è di 150 bath (circa 4 euro), indipendentemente dal tipo di auto scelta.
  • Tuk-Tuk: mentre in alcune città, per esempio a Bangkok, spesso i tuk-tuk costano più dei taxi, in questo caso spenderete meno prendendo questo tipo di mezzo. Ad Aprile 2018 il costo per andare in taxi dall’aeroporto di Chiang Mai al centro città è intorno ai 120 bath; ve ne chiederanno 150/160, ma non dovreste faticare a contrattare. Anche per prendere uni tuk-tuk non dovrete fare altro che uscire dall’aeroporto e saranno loro a venire da voi.
  • Taxi condiviso (Songthaew): uscite dall’area arrivi e voltate a destra. Vi troverete su una delle strade principali che portano in centro città. Guardatevi intorno e cercate lunghi furgoncini rossi: ecco il vostro songthaew, ovvero i taxi condivisi che girano come trottole in città e che fanno anche la spola tra aeroporto e quadrilatero. In questo caso pagherete solo 30 bath a persona, ma dovrete aspettare qualche minuto, ovvero fino al riempimento del vostro mezzo. In ogni caso non temete: la richiesta è alta, quindi i mezzi partono molto frequentemente. In linea di massima non dovreste aspettare più di 5-10 minuti. Attenzione: alcuni autisti di taxi condivisi proveranno a farvi salire e partire, senza caricare altre persone e facendovi poi pagare la tariffa dei taxi privati, ovvero sui 150 bath.

  • Autobus locali e minivan: queste ultime soluzioni sono le più sconsigliate. Perché gli autobus locali costano 20 baht, quindi solo 10 in meno dei songthaew e partono molto meno frequentemente. I minivan hanno un costo di 60 baht e sono utili solo se la vostra sistemazione non è in centro. In questo caso dovrete informarvi sulle tratte coperte da questo mezzo di trasporto e sperare che passi vicino al vostro albergo. In ogni caso il risparmio è talmente basso (soprattutto se viaggiate in almeno due persone) che scegliere autobus locali e minivan per andare dall’aeroporto di Chiang Mai al centro città non è conveniente.

Dove dormire a Chiang Mai

Samsibsanhostel

Stop, non continuate a cercare un ostello a buon mercato, perché questo non ha rivali. Con 12 euro a notte prenoterete una camera doppia con aria condizionata in un alloggio ultrapulito e curato. Sicuramente gli spazi nelle camere non sono enormi, così come l’assenza di armadi, sedie e appendini (e bagno in comune) può risultare un problema per alcuni, ma in centro città di meglio non troverete a questa cifra. A quel prezzo avrete inclusa una light breakfast e aria condizionata in camera. Ostello perfetto per chi cerca qualcosa di essenziale PRENOTA ORA!

Mickey House

Se potete salire un po’ di prezzo questa è una sistemazione ideale: con 15 euro a notte avrete una camera doppia con bagno in camera, a un centinaio di metri dalla centralissima Chiang Mai Gate. Le camere sono un po’ più organizzate e strutturate rispetto all’alloggio precedente e la qualità dei servizi non cambia. Se vi fidate delle recensioni di Booking, Mickey House ha una media del 9.2. PRENOTA ORA!

POR Santitham

Appena fuori dal quadrilatero centrale di Chiang Mai, il Por Santitham è un hotel a 3 stelle che con 30 euro a notte per una camera doppia offre grandi spazi, un ambiente super rilassato in un giardinetto interno e una bella piscina in cui rilassarsi dopo una giornata di esplorazione cittadina. La scelta ideale per chi ha un budget discreto e vuole godersi anche l’alloggio oltre alla città. PRENOTA ORA!

Share: