aliscafo o traghetto? non cambia solo il costo, ma anche il panorama

Ci sono luoghi meravigliosi che non passano mai di moda. Uno di questi è l’isola di Capri, la regina di roccia di Pablo Neruda, da diversi decenni associata a un turismo glamour e d’élite. Capri è oltremodo preziosa ma almeno una volta nella vita è da vedere per capire il perché venga tanto celebrata dai turisti di tutto il mondo. Ecco le nostre dritte su come organizzare al meglio il vostro viaggio, nello specifico ecco come raggiungere Capri da Napoli, Roma e Sorrento.

A Capri si arriva via mare con traghetti e aliscafi che partono partono da Napoli e Sorrento. Solo d’estate partono numerose imbarcazioni anche dalle mete più turistiche della costa come Positano, Amalfi, Salerno e da Ischia. Per buona parte dell’anno non è possibile portare la propria auto o la moto a Capri: lo sbarco di mezzi a motore dei non residenti è permesso solo dai primi di Novembre a Pasqua a causa di un decreto indetto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che vieta a chi non è residente sull’isola di arrivare a Capri con questi mezzi per tutto il periodo natalizio e a Pasqua. Ma non preoccupatevi perché l’automobile a Capri non è certo necessaria, infatti i trasporti pubblici sono ottimi e comunque molti dei luoghi più belli non sono raggiungibili su 4 ruote.




Sia che veniate da sud che da nord dovrete non solo decidere da quale porto raggiungere l’isola ma anche la tipologia di mezzo da utilizzare: i prezzi (e i servizi) variano sensibilmente, per cui valutate attentamente come arrivare a Capire da Napoli, Sorrento e Roma a seconda della vostra disponibilità economica e del tempo a disposizione.

Potrebbe interessarti anche:
Come scegliere la miglior assicurazione da viaggio

Come arrivare a Capri da Napoli

Se venite dal centro o dal nord Italia sarà probabilmente più comodo ed economico per voi raggiungere Capri da Napoli, una città che è molto ben collegata via bus e treno con tutto il resto d’Italia. A Napoli ci sono due porti principali da cui partono le diverse tipologie di imbarcazioni per Capri: il Molo Beverello (posizione esatta su Google Maps) e il porto est di Calata di Massa (posizione esatta su Google Maps).

Da Napoli spenderete dai 12 ai 20 euro per raggiungere Capri in traghetto: potete prenotare il vostro biglietto,  controllare gli orari di partenza e i prezzi sul sito Traghetti Napoli.

Ricordate che il Molo Beverello è solitamente addetto alla partenza degli aliscafi, mentre da Calata di Massa troverete i traghetti e altre tipologie di imbarcazione. Spesso questa ultima location prevede soluzioni più economiche ma anche più lente. Ricordate inoltre che in caso di mare mosso solitamente gli aliscafi non partono mentre i traghetti non hanno problemi. La soluzione traghetto da Napoli a Capri non è solo la più economica, ma anche quella più spettacolare per la splendida vista sulla costiera amalfitana di cui potrete godere.

Come arrivare a Capri da Roma

Arrivare da Roma a Capri è piuttosto scomodo, in quanto non ci sono al momento servizi di trasporto via mare diretti dal porto di riferimento, ovvero Civitavecchia. È quindi necessario arrivare da Roma a Napoli, per poi imbarcarsi su uno dei mezzi che partono dai moli di Napoli, appena descritti sopra. Le due città sono collegate via treno da Eurostar, Frecciarossa (circa 1 ora e 15 minuti di tragitto), treno Intercity (2 ore)) e treno interregionale (quasi 4 ore). La soluzione Frecciarossa è davvero comoda, ma attenzione a prenotare con anticipo perché spesso è molto gettonata e i posti finiscono in fretta.

Come arrivare a Capri da Sorrento

Se siete in zona Sorrento, altra splendida meta da non perdere, sappiate che dal porto di Marina Piccola sono molto frequenti durante il periodo estivo navi veloci, aliscafi e jet. La spesa è leggermente più alta da quella offerta al porto di Napoli, ovvero dai 16 ai 20 euro. Raggiungere il Porto di Marina Piccola (posizione esatta su Google Maps) dal centro di Sorrento è comodo e pratico, infatti da molti punti del centro città passano autobus diretti al trafficato porto che si trova davvero vicinissimo all’area turistica della città. Potrete prenotare i biglietti direttamente al molo!
Allo stesso modo, in alta stagione, sono tanti i porti delle cittadine della costiera amalfitana a offrire trasporti via mare per Capri: tra i questi noi amiamo partire dalla splendida Positano.

Share: