La Geria, Lanzarote: le migliori cantine e bodegas per degustazioni di vino

Geria Lanzarote Migliori Cantine Bodegas Degustazioni Vino

andar per vino in un paesaggio da sogno

Lo sapevate che a Lanzarote si producono vini eccellenti? Eh sì, nonostante le difficoltà logistiche gli abitanti del luogo si sono adoperati per costruire vigne tra i vulcani e il risultato è stato davvero eccellente. Questa mossa oltre ad aver generato splendidi prodotti ha reso speciale anche il paesaggio!. In questo articolo vi raccontiamo La Geria e le altre zone di enoturismo a Lanzarote dove fare bellissime passeggiate e degustazioni.

Il paesaggio protetto di La Geria offre uno degli scenari migliori di tutta l’isola, con contrasti di colori e forme decisamente unici. Per scoprirlo potrete andare alla scoperta in automobile viaggiando lungo la strada LZ-30 oppure affrontare un trekking tra i sentieri della Geria (in questo articolo troverete molte “rutas” interessanti e una pratica mappa).

A Lanzarote la coltivazione a vigna è tradizione antica, ma qui la conformazione del terreno ha sempre reso difficile lavorare la terra e allo stesso modo i forti venti possono essere ostili a questo tipo di coltura. Ecco però che gli abitanti locali alla fine del ‘700 si sono ingegnati per trovare il modo di espandere le vigne anche in luoghi improbabili, scavando grandi nicchie nella terra nera per proteggere i fusti delle viti e dare stabilità e protezione alle piante. Oggi l’enocultura è uno dei suoi segreti più belli da scoprire sull’isola e i suoi vini, deliziosamente minerali grazie la terra vulcanica, sono un’eccellenza riconosciuta a livello mondiale. Se avete già goduto delle più belle spiagge di Lanzarote e volete provare un’esperienza differente, vi consigliamo di partire alla scoperta delle migliori cantine e delle rutas del vino di questo paradiso nella Canarie.

PRIMA DI PARTIRE PRENOTA UN’ASSICURAZIONE SANITARIA,
RIMBORSO VOLI, SMARRIMENTO VALIGIE, FURTO

Le cantine della Geria e valle dello Yuco

La Geria è sicuramente la zona di Lanzarote più famosa per il vino, situata vicino al parco naturale del Timanfaya, è una zona di vulcani ricca di rocce laviche ma in profondità dotata di terra fertile e scura. Per arrivare a questo terriccio minerale ricco di materia organica i creativi coltivatori locali hanno distrutto con cariche esplosive lo strato di lava superficiale e scavato delle buche per piantare le viti che sono state poi circondate da muretti di pietra per limitare la forza del vento. Il risultato è una serie di vigne dalle forme originalissime. Da allora i vini della Geria sono stati riconosciuti tra i più rinomati dell’isola e nel 1993 hanno ottenuto anche una propria denominazione di origine; la produzione è prevalentemente concentrata sui vini bianchi, in particolare sull’uva autoctona per eccellenza: Malvasia.

A La Geria sono presenti varie cantine che possono essere osservate dalla strada con una bella passeggiata o anche con una visita guidata con tanto di tour tra i vigneti e degustazioni. Abbiamo detto che le vigne dell’isola risalgono al Settecento: la prima è nata nel 1775 e si chiama Bodega El Grifo, è la più antica di tutte le Isole Canarie e una tra le più storiche della Spagna. È splendidamente inserita nella valle dello Yuco tra le colate laviche, proprio dove i primi contadini iniziarono a piantare le viti esportate da Tenerife.

Anni dopo, la coltivazione della vite è stata spostata leggermente più a sud, a La Geria, che oggi è considerata l’area viticola per eccellenza di Lanzarote. La cantina vinicola principale di questa zona è la Bodegas Rubicón (detta anche Bodega La Geria), una delle più visitate dell’isola e tra le più spettacolari perché è una delle più grandi e antiche; oltre a questo luogo, nei dintorni sorgono molte altre piccole cantine familiari, un po’ meno famose ma molto genuine che offrono produzioni ridotte ma di ottima qualità.
Qualche nome interessante? La Bodeguita del Tablero che produce un fantastico Muscatel e offre anche degustazioni di formaggi autoprodotti. Un’altra cantina molto bella da visitare è l’elegante Bodega Stratvus che offre vini di altissimo livello (visite solo su prenotazione https://stratvs.com/).

Dove dormire a La Geria

A Yaiza nei dintorni delle vigne de La Geria si trovano molti B&B, fincas e agriturismi. Se volete passare una notte indimenticabile in queste terre vulcaniche e tra le viti vi consigliamo di sceglierne uno speciale. Noi abbiamo adorato Casa Diama, un appartamento notevole che si trova in una tenuta ad appena 3 km da La Geria, che si affaccia sulle vigne e sul parco del Timanfaya, in una location davvero suggestiva. PRENOTA ORA!

Le cantine di Tinajo e San Bartolomé

Oltre a La Geria o alla valle dello Yuco c’è un’altra zona molto particolare dove la produzione di vino è altamente qualitativa, parliamo di Tinajo vicino alla città di Mancha Blanca, qui in particolare c’è un’azienda vinicola a gestione familiare molto valida: Bodega Guiguán che ha prezzi ottimi e che offre visite molto approfondite e calorose.

Un’altra splendida idea è muoversi nella zona di Los Bermejos a San Bartolomé, qui troverete la Bodegas Los Bermejos e la Bodegas La Florida. Anche queste zone dell’Isola sono splendide, i vulcani svettano attorno alla strada e le vigne si intravvedono da lontano con i loro colori particolarissimi.

NON PARTIRE PER LANZAROTE SENZA
LA GUIDA LONELY PLANET!

Le cantine del Nord di Lanzarote

La produzione vinicola dell’isola è certamente concentrata nel centro-sud, ma anche al nord soprattutto in zona La Corona si coltiva a vigna. A nostro parere le parti più interessanti sono quelle nei dintorni della bella cittadine di Ye (alcune visite alle vigne e alle cantine locali vengono organizzate da la Bodega los Almacenes), ma la nostra cantina preferita si trova in zona di Punta Mujeres, La Grieta, che produce vini rossi fenomenali.

Tour enogastronomico organizzato nelle cantine di Lanzarote

Se volete passare una splendida giornata ad esplorare la zona del Parco Timanfaya e visitare le vigne e le cantine a La Geria vi consigliamo di scegliere un tour organizzato come questo proposto da Civitatis.

Questa escursione di mezza giornata a Lanzarote prevede infatti prevede anche una tappa nell’area vitivinicola di La Geria e una degustazione dello speciale Malvasia locale in una delle cantine della zona. Un ottimo modo per scoprire il vino e le vigne particolari di Lanzarote quando si ha poco tempo a disposizione.

PRENOTA L’ESCURSIONE A PREZZO SCONTATO!