prevenire è meglio che curare, anche con le vesciche

Se siete degli amanti di passeggiate, trekking e pellegrinaggi ma non avete mai fatto sul serio e volete cimentarvi per la prima volta in un lungo cammino a tappe (tipo quello di Santiago) dovrete assolutamente organizzarvi per evitare l’insorgenza del nemico numero uno dei camminatori: le vesciche plantari. Per non farvi trovare impreparati potete scegliere tra i prodotti che utilizziamo noi per prevenire, curare ed evitare che si formino le odiosissime vesciche. Quando state per intraprendere un lungo trekking o un cammino non sottovalutate il problema o vi toccherà stare fermi diversi giorni o convivere con dolori lancinanti.




Per combattere le vesciche dovrete mettere in atto strategie diverse, fatte prima di metodi preventivi e poi, eventualmente curativi: la primissima accortezza è quella di scegliere la scarpa ideale per i camminatori, poi dotarsi di calzini da trekking con protezioni specifiche nei punti più delicati del piede; si passa poi all’utilizzo dei cerotti protettivi, a lozioni antivescica fino ai cerotti da applicare sulla parte lesa quando il danno è fatto e si devono limitare peggioramenti e infezioni.
Ecco la nostra selezione dei migliori prodotti antivesciche e cura vesciche che potrete acquistare comodamente online: portateli con voi e vedrete che i vostri piedi ringrazieranno dopo i primi chilometri!
Ah, non dimenticate il rimedio della nonna: portate con voi ago, filo e disinfettante. Bucate la vescica appena la vedete, lasciandogli “dentro” il filo da cucito. Ricoprite con un bel Compeed (vedi sotto) e aspettate.

Ottime scarpe da cammino, trekking e pellegrinaggio

La base: camminare con scarpe che avvolgano perfettamente il piede e che lo lascino traspirare. Ovviamente devono essere perfettamente ammortizzate, ma questo riguarda problemi di schiena più che altro. Scegliere quelle più adatte a noi non è facile, soprattutto perché bisogna fare i conti con il tipo di percorso che ci si appresta a intraprendere.
Ne abbiamo parlato a lungo in questo articolo: le migliori scarpe per cammini, trekking e pellegrinaggi

Calzini da trekking anti vesciche Yuedge

Prodotti per prevenire e curare le vesciche ai piedi nei cammini e trekking

La prevenzione delle vesciche passa assolutamente dal calzino, accessorio fondamentale per evitare l’insorgenza di lesioni dovute al continuo sfregamento della scarpa sul piede. Questo modello di calzini sportivi è pensato appositamente per le lunghe camminate, ha tessuti a densità diverse a seconda della posizione per poter assorbire meglio gli urti e allo stesso tempo garantire una buona traspirabilità (anche perché la composizione è 80% cotone). Alleviando l’attrito sarà più facile evitare le vesciche, inoltre la mancanza di cuciture esposte aiuta a limitare fastidi e tagli al piede. Ci sono tanti modelli simili  questo ma noi vi consigliamo di optare per una tipologia “alla caviglia”, migliore delle versioni corte perché mantiene più facilmente la posizione.

Acquistali ora su Amazon!

Spray anti vesciche Sana Piede

Prodotti per prevenire e curare le vesciche ai piedi nei cammini e trekking

Alcuni consigliano di utilizzare la vasellina per idratare i piedi e formare un film protettivo attorno alla cute ma noi troviamo che questo prodotto crei troppa umidità all’interno delle calze: la nostra scelta è utilizzare un apposito spray anti vesciche da spruzzare sul piede prima di mettere i calzini e proteggerlo dallo sfregamento e dalle infezioni. In particolare lo spray biologico Sana Piede (che è tutto naturale) crea una “membrana” protettiva e nutriente per la pelle, arricchita da oli essenziali antibatterici e antimicotici. Ha anche un odore piacevole quindi lo consigliamo anche come deodorante per i piedi!

Acquistalo ora su Amazon!



Sandali da cammino Teva

Prodotti per prevenire e curare le vesciche ai piedi nei cammini e trekking

Se la vostra camminata sarà in un clima caldo potete anche scegliere di portare con voi un paio di sandali da trekking da usare nei momenti in cui vi riposate o nei momenti di camminata su terreni non difficili. È davvero una soluzione ottimale per arieggiare il piede e limitare lo sfregamento. I sandali da trekking Teva sono comodi e leggeri, veramente un prodotto senza rivali per questa categoria di prezzo; potete portarli con o senza calzini e possono essere comodamente appesi al vostro zaino per non ingombrare troppo. Quando si cammina per tantissime ore è bene dare sollievo ai piedi una volta arrivati alla fine della singola tappa e liberarli dalla costrizione delle scarpe. Allo stesso modo è consigliato farlo nei giorni di riposo o quando si devono affrontare tappe facili.

Acquistali ora su Amazon!

Cerotti Compeed

Prodotti per prevenire e curare le vesciche ai piedi nei cammini e trekking

Se nonostante le precauzioni il danno è fatto e sentite che si sta formando una vescica nei vostri piedi è necessario agire in fretta e applicare il prima possibile un cerotto protettivo per isolare la zona lesa e stimolare la guarigione. I cerotti Compeed sono davvero molto validi, agiscono come una “seconda pelle” donando rapido sollievo da pressione e dolore e proteggendo da umidità e batteri. Si devono posizionare al primo accenno di vescica così la guarigione sara molto più veloce: questi cerotti sono fatti di un materiale (chiamato idrocolloide) che agisce esternamente come barriera mentre nella parte a contatto con la pelle assorbe il liquido della vescica e la fa seccare prevenendo fastidiose infezioni. Ci sono tante tipologie di cerotti Compeed per vesciche, noi vi consigliamo questi di dimensione media ma se sapete di avere zone del piede particolarmente sensibili potrete sceglierne di forme più al vostro caso!

Acquistali ora su Amazon!

Share: