città dei castelli * funivia del colle * conca bolzanina

Decidere di trascorrere un weekend romantico a Bolzano è davvero una buona idea e vi diciamo perché. Nei nostri articoli troverete spesso accenni alla passione per le città che rappresentano crocevia culturali e in cui si respira un’aria vivace di interscambio tra popolazioni. Ecco Bolzano è un piccolo angolo di mondo circondato da splendide montagne dove il Mediterraneo incontra l’Europa Centrale, creando un’interessante mix di stili architettonici, lingue e tradizioni gastronomiche.

Bolzano è la città dei castelli e delle residenze storiche, è stata infatti eletta la zona con più alta densità di fortezze in Europa, un record che rende l’intera conca bolzanina alquanto affascinante. Quando scegliete dove dormire a Bolzano potete decidere di soggiornare in centro città (magari in un bellissimo palazzo storico) oppure tra le montagne, tra un castello e l’altro in una splendida villa immersa nella natura. Per non sbagliare affidatevi ad una selezione dei migliori hotel a Bolzano, che vi guiderà nella scelta della location perfetta. Se avete solo un weekend vi consigliamo di riservare alla visita della città una giornata e di rilassarvi il giorno dopo con una bella passeggiata tra le sue montagne alla ricerca di panorami da cartolina.

Il centro storico di Bolzano

Il centro storico di Bolzano è raccolto ed ideale per una visita giornaliera, perché ricchissimo di edifici interessanti. Partite il mattino alla buon’ora e iniziate la vostra visita in Piazza Walther, realizzata nel 1808 e battezzata nel 1901 in nome dell’importante poeta tedesco Walther von der Vogelweide, qui rappresentato da una splendida scultura in marmo dallo scultore venostano Heinrich Natter.

Non perdetevi poi la Piazza della Stazione: il palazzo principale risale al 1928, è opera di Angelo Mazzoni e racchiude diverse sculture allegoriche con riferimenti ad elettricità, vapore, fiumi. In fronte ad essa si trova la pregevole Fontana delle Rane.

Proseguite fino al Duomo, un edificio imponente con un campanile alto ben 65 metri. Fermatevi ad osservare il bel crocifisso di scuola veronese, la Porticina del Vino di pregevole complessità scultorea (anche detta Porta della Sposa), il portale ovest romanico, il rosone (distrutto durante la seconda guerra mondiale e poi ristrutturato). All’interno del Duomo, diversi stili si alternano piacevolmente, tra il barocco e il gotico.

Completamente di diverso impatto è la Chiesa dei Domenicani, una chiesa a navata unica all’interno di un vasto complesso conventuale che comprende diverse cappelle e uno splendido chiostro. Il complesso comprende incredibili esempi di pittura bolzanina del Trecento e la splendida cappella di San Giovanni, che ospita affreschi di scuola giottesca di grande fama.

Andate invece in visita alla Chiesa dei Cappuccini (dedicata a Sant’Antonio da Padova) per osservare da vicino il suo altare maggiore e numerose opere pittoriche manieristiche di grande bellezza.

Arrivate in piazza delle Erbe, uno dei luoghi più suggestivi del centro grazie al colorato mercato della frutta e verdura che si svolge qui tra settimana, e ammirate la bella Fontana di Nettuno. Attraversate Via dei Bottai, una delle più tipiche della città, piena di ristorantini e locande storiche dalle insegna in ferro battuto e non perdetevi la suggestiva Via Joseph Streiter dal carattere medievale, dove potrete fare shopping tra un negozietto e l’altro tra i suoi splendidi colonnati ad archi.

Per chi preferisce soggiornare in pieno centro consigliamo lo Stadt Hotel Città, comodissimo e accogliente, una soluzione ottimale per vivere al meglio il cuore di Bolzano oppure il romantico Villa Anita Rooms, una soluzione sempre centrale ma dal fascino più casalingo.

Come Dove Trascorrere Weekend Romantico Bolzano

La Funivia del Colle di Bolzano

Passeggiare tra queste vie ricche di storia vi riempirà almeno una giornata, se volete invece godere del verde della conca di Bolzano e delle sue spettacolari montagne vi consigliamo di affidarvi ad una delle sue funivie per godere di paesaggi incredibili. Viaggiare sulla Funivia del Colle è come fare un tuffo nel passato. Questa è infatti la più vecchia funivia del mondo, voluta dal intuitivo ristoratore bolzanino Josef Staffler, che aveva grandi speranze per lo sviluppo turistico di Bolzano già nel 1908. Da allora sono passati più di 100 anni e l’idea dell’attrazione si è dimostrata assolutamente azzeccata. Alcuni vagoni originali, risalenti all’inizio del secolo, sono esposti in questa splendida stazione. Se volete fare un salto a Soprabolzano dovete provare la nuova Funivia del Renon, da qui in poi è possibile continuare a viaggiare tra le montagne con il Trenino del Renon, attraversando prati verdi e valli incantevoli, con una visuale sui masi e bellissimi scorci sulle Dolomiti, un’esperienza da non perdere. Prendendo invece la funivia San Genesio potrete godere della più affascinante vista sul Catinaccio, dove le vette dolomitiche al tramonto si colorano di un rosso infuocato.

I castelli nei dintorni di Bolzano

Se siete in auto ritagliatevi un po’ di tempo per gli splendidi castelli che circondano la città: Castel Mareccio immerso in un vigneto, Castel Roncolo ricco di illustrazioni interessanti (e comodamente raggiungibile dal centro città anche a piedi percorrendo un itinerario segnalato immerso nel verde, oppure in bicicletta tramite una pista ciclabile), Castel Flavon sede di un prestigioso ristorante e Castel Firmiano uno tra i luoghi più belli e spettacolari della regione, anche sede dell’interessante Museo della Montagna di Reinhold Messner.

Si avvicina il Natale e se, siete diretti a Bolzano in questo periodo non potete perdervi i suoi splendidi mercatini natalizi. Per rimediare tutti i regali per famiglia e amici in un colpo solo o semplicemente per curiosare e godere di un’atmosfera magica. Se i mercatini sono il vostro obiettivo principale a Bolzano potete soggiornare a soli 600 metri presso il B&B Bolzano Rooms, un’occasione da non farsi scappare. Se siete appassionati di mercatini di natale non perdetevi quelli di Verona!

Vi abbiamo incuriosito? Sappiate che Bolzano è molto di più di quello che vi abbiamo raccontato in questa guida frettolosa e, sia che cerchiate un week end all’insegna della cultura, sia che vogliate staccare e rilassarvi tra le montagne, Bolzano non vi deluderà.

Come Dove Trascorrere Weekend Romantico Bolzano

Share: