I migliori mercati di Lisbona: non solo Feira da Ladra e Mercado da Ribeira

Migliori Mercati Lisbona Non Solo Feira Ladra Mercato Ribeira

evita la folla e i turisti, scegli i mercatini locali

Il bello di Lisbona è che di cose da fare ce ne sono talmente tante che annoiarsi è praticamente impossibile. E la capitale portoghese è ricca, anzi ricchissima di mercati di ogni tipo, dall’abbigliamento vintage ai souvenir, passando per la gastronomia più tipica alle pulci… ecco una selezione dei migliori mercati di Lisbona che va un po’ oltre i classici Feira da Ladra e Mercado da Ribeira. Se avete voglia di esplorare il mondo dei market lisboneti potete iniziare proprio da questi che vi proponiamo, alcuni sono piuttosto famosi e anche un po’ turistici (ma comunque molto piacevoli) mentre altre sono perle che abbiamo scovato durante il nostro lungo soggiorno in città e sono super local.

Potrebbe interessarti anche:
Dove dormire a Lisbona, quartieri non turistici

Feira da Ladra (o Mercado de Santa Clara)

Feira da Ladra, ovvero la “fiera dei ladri”, quello che un tempo era un mercato di rigattieri e rabbazzieri oggi è sicuramente il mercatino delle pulci e dell’artigianato più famoso e conosciuto di tutta la città. Specializzato in oggetti d’antiquariato e di seconda mano, ma anche in vestiti e gioielli etnici, ceramiche e giocattoli antichi si svolge tutti i martedì e sabato da mattina a sera. Per trovare oggetti di valore bisogna avere buon occhio ed evitare la paccottiglia ma nel complesso il grande mercato è vario ed articolato e vale una visita anche per la sua atmosfera conviviale e vivace. Inoltre si svolge vicino ad un carinissimo parco il Jardim Botto Machado, luogo ideale per riposarsi e rimirare i propri acquisti.

Posizione esatta su Google Maps



Mercado da Ribeira

Il più grande mercato alimentare di Lisbona è sicuramente il Mercado da Ribeira, ospitato in un gigantesco padiglione gastronomico molto moderno dove alcuni degli storici rivenditori gastronomici della città continuano da generazioni a procurare ai lisboneti prodotti di altissima qualità. Se siete dei golosi e amate assaggiare le cose nuove qui potrete reperire molti cibi interessanti e assaggiare prodotti tipici crudi e cotti a partire dalle tante varietà di baccalà, l’ingrediente più iconico della cucina portoghese per finire con un’eccellente selezione di vini e formaggi di produzione locale che non vi farà assolutamente rimpiangere l’Italia.

Posizione esatta su Google Maps

NON PARTIRE SENZA LA GUIDA LONELY PLANET DEL PORTOGALLO

Mercado do Jardim, Mercato dell’artigianato e del design

Per gli amanti dei mercati dell’artigianato e dell’oggettistica di design c’è lo splendido Mercado do Jardim, situato in un bel parco nel cuore di Lisbona. Si svolge nel primo week end di ogni mese e permette ai talenti locali di mostrare il loro lavoro e di vendere al pubblico di turisti e residenti. Ma a questo mercato non si va solo per comprare ma anche per godere di un’atmosfera davvero rilassante e magica grazie ai musicisti che suonano sotto agli alberi del parco che offrono un intrattenimento decisamente creativo e stimolante.

Posizione esatta su Google Maps



Mercato del contadino Principe Real

I prodotti biologici a km 0 sono sempre più di moda: se siete anche voi dell’idea che uno stile di vita più sano parta dall’acquisto di frutta, verdura e alimenti locali genuini e freschi allora non vi dispiacerà visitare questo mercatino di contadini che è sempre più popolare e frequentato e si svolge tutti i sabato mattina. Tra lattughe e agrumi troverete anche tanti dolci golosi artigianali, olio d’oliva, composte di frutta e succhi… tutto biologico ovviamente!

Posizione esatta su Google Maps

LX Factory Sunday Market

LX Factory Sunday Market è un moderno centro artistico e di hand made che si trova in un èx distretto industriale; qui si sono radunati tanti rivenditori interessanti e ogni domenica mattina per le strade di questo distretto creativo si svolge anche un mercato delle pulci dove i venditori presentano abiti vintage, gioielli fatti a mano, vinili e CD vecchia scuola. Il mercato è particolarmente popolare tra i giovanissimi e gli expat di Lisbona, ed è anche un posto molto interessante per fare aperitivi e brunch. Se non vi spaventa un’atmosfera esageratamente hipster, LX Factory vale sicuramente una visita.

Posizione esatta su Google Maps

Art&flea Market Anjos 70

Anjos 70 è un altro centro ricreativo dedicato ai giovani ma a differenza dell’LX Factory ha un carattere molto più locale, sociale e culturale. In questo spazio si svolgono concerti, conferenze e incontri ma il primo fine settimana di ogni mese si organizza il coloratissimo Art & Flea Market di Anjos70, un urban market che dal 2012 permette ad artigiani, hand makers e artisti indipendenti di esporre e vendere le proprie creazioni. A nostro parere è il mercato più valido di tutta la città, perché estraneo alla zona turistica e decisamente dedicato ai lisboneti.

Posizione esatta su Google Maps

Mercado de Campo de Ourique

Il Mercado de Campo de Ourique è un mercato alimentare di quartiere aperto nel 1934 e ristrutturato prima nel 1991 e più recentemente nel 2013. Il mercato è un concentrato di eleganti bancarelle gastronomiche ispirato agli standard europei e internazionali. Oltre ai tradizionali chioschi di frutta, verdura, carne, latticini e ai banchi di pesce si sono aggiunti negozietti gourmet, pasticcerie, birrerie e tanti altri ristorantini dove da mattina a sera si ritrovano amici e colleghi per una pausa rilassante o un aperitivo serale. La qualità è alta (ma anche i prezzi non sono da meno) e durante il week end potrete trovare anche musica dal vivo o eventi live!

Posizione esatta su Google Maps

VUOI VEDERE LISBONA GRATIS CON GUIDA LOCALE? PRENOTA IL FREE TOUR