lot 10 hutong * jalan alor * jalan pudu * jalan ampang

Se siete in viaggio o di passaggio a Kuala Lumpur non potete perdervi il meglio che la capitale della Malesia ha da offrire in quanto a golosità. Ogni quartiere della città ha le sue particolarità tutte da scoprire e in questo articolo vi parleremo proprio dei migliori quartieri dove mangiare a Kuala Lumpur, tra cibo malese, cinese, indiano e chi più ne ha più ne metta. Food-court, mercati, ristoranti, dove fare la conoscenza della cucina locale a buon prezzo!

Una delle attività principali durante un viaggio a Kuala Lumpur (e in Malesia in generale) è sicuramente scoprire il cibo tradizionale. La cucina malesiana non ha eguali nel mondo per la sua fortissima ibridazione con quelle dei paesi vicini o di quelli che un tempo hanno colonizzato questi luoghi. Le tradizioni culinarie cinesi, indonesiane e indiane sono talmente radicate nel paese da aver influenzato fortemente tantissimi piatti che sono poi entrati nella quotidianità locale: allo stesso tempo è poi possibile percepire nella cucina tradizionale malese una forte influenza portoghese, evidente in molti piatti autoctoni.



Da amanti dello street food e della tradizione non vi consiglieremo ristoranti con grande blasone, eleganti o stellati: non è il nostro stile e, crediamo, non sia neanche il modo migliore per avvicinarsi alla cucina di una città asiatica dove la maggior parte dei locali quando vuole mangiare davvero bene si rivolge a food court, night market e ristoranti a gestione familiare.

Non partite per la Malesia senza la Guida Lonely Planet. Guardate le offerte su Amazon!

Una guida dedicata esclusivamente a Kuala Lumpur, comoda, economica e compatta? Eccola!

Non partite per la Malesia senza un’assicurazione sanitaria di viaggio

Bukit Bintang: le migliori food court di Kuala Lumpur e lo street food di Jalan Alor

Partiamo con una precisazione: se non siete mai stati in una grande città asiatica potreste essere diffidenti nei confronti delle food court. Ma non partite prevenuti perché in verità molto spesso all’interno di centri commerciali troverete tantissimi stand che propongono impeccabilmente i piatti più tipici di tutto il paese, non tralasciando le varianti regionali e a volte aggiungendo un pizzico di estrosità. Il cibo in questi luoghi è spesso economico e (soprattutto a pranzo) la fila può essere lunga. Ricordate però che più la coda allo stand sarà lunga più il vostro cibo sarà buono, visto che in tanti clienti abituali lo hanno scelto. Abbiamo provato diverse food court a Kuala Lumpur e le nostre preferite si trovano sicuramente nel quartiere alla moda di Bukit Bintang.

Potrebbe interessarti anche:
Batu Caves, gita di un giorno da Kuala Lumpur

Lot 10 Hutong Food Court

Questa food court a Bukit Bintang dà del filo da torcere alla maggior parte di quelle che abbiamo visitato nel mondo (e ne abbiamo provate tante!). Se cercate piatti tradizionali eseguiti con impeccabile attenzione e un ambiente piacevole sappiate che siete nel posto giusto. Il termine hutong, caratterizza molto bene la struttura di questo paradiso per golosi dove le luci calde e soffuse e un arredamento un po’ retrò, rendono questo labirinto di food stand molto simile alle viuzze di un quartiere tradizionale cinese. Anche la maggior parte del cibo è molto influenzato dalla cultura cinese (qui potrete addirittura assaggiare il famoso pork chop bun di Macao) ma troverete anche stand dedicati a piatti tradizionali malesi o thai. I prezzi sono contenuti, ma leggermente più alti di quelli di altre food court, aspettatevi un pasto abbondante per 3/4 euro a persona.
Location su Google Maps

Migliori Quartieri Dove Mangiare Kuala Lumpur Malesia

Sungei Wang Plaza Food Court

Sempre nel quartiere di Bukit Bintang si trova questa popolare food court, un po’ meno elegante e più discreta della rinomata Lot 10 Hutong. Luminosa e resa vivace da tavoli e sedie di plastica multicolore, offre tantissimi piatti della cucina malese di ispirazione cinese, altrettanti stand si occupano di cucina malese (con molta attenzione alla cucina di Penang) e di quella indiana. I prezzi sono ancora più bassi, con piatti principali anche a 1,5 euro.
Location su Google Maps

Lo street food di Jalan Alor

Nell’ex quartiere a luci rosse della capitale oggi troverete un intero viale pieno di ristorantini all’aperto e bancarelle di cibo di strada. Le offerte spaziano dal dim sum al cibo indiano, passando ovviamente dalle specialità malesi, thailandesi e cinesi. Nei ristoranti se sceglierete di mangiare carne potrete cavarvela con 4/5 euro a testa per un pasto completo con più portate, mentre scegliere il pesce (soprattutto il granchio, che qui è molto popolare) è un po’ più costoso e aspettatevi una spesa tra gli 8 e i 10 euro a testa.


Le bancarelle di street food invece offrono prezzi ancora più convenienti e sono la meta ideale per togliersi uno sfizio anche a tarda serata visto che questo è uno dei pochi quartieri dove troverete da mangiare anche dopo la mezzanotte.
Location su Google Maps

Come arrivare con i mezzi pubblici: Bukit Bintang Monorail

Scopri le migliori offerte di Booking per dormire nei dintorni di Bukit Bintang

Jalan Pudu, il quartiere tradizionale dove lo street food è di casa

Non molto lontano da Jalan Alor troverete Jalan Pudu, quartiere molto tradizionale di Kuala Lumpur che ospita un’altra via di cibo di strada molto famosa tra i locali: Wai Sek Kai. Qui troverete specialità malesi e cinesi molto più particolari ed essendo la location decisamente meno curata di quella di Jalan Alor, i prezzi sono decisamente più bassi. Per arrivare direttamente nella zona giusta cercate Pudu Sai Sei Kai, non lontano dalla fermata metro di Pudu: in generale però tutte le vie nei dintorni del mercato sono ricche di ristorantini e piccole aree dedicate allo street food.
Come arrivare con i mezzi pubblici: LRT Kelana Jaya Line fermata Jalan Pudu
Location su Google Maps

Migliori Quartieri Dove Mangiare Kuala Lumpur Malesia

Pasar Seni, la Chinatown di Petaling Street e i caffè più estrosi di Kuala Lumpur

Molte guide consigliano di visitare l’ex mercato storico (oggi trasformato in un centro commerciale poco originale) di Pasar Seni, il grande edificio azzurro chiamato Central Market (location su Google Maps). Noi crediamo invece che né come mercato né come food court valga una visita. Rimanendo in zona invece vi consigliamo di privilegiare uno tra i tanti ristoranti che sono sorti in questo interessante quartiere in cui si trova anche la Chinatown di Kuala Lumpur, il cui cuore è Petaling Street. Il celeberrimo quartiere cinese è sicuramente un ottimo posto dove mangiare se amate la cucina cinese e la pratica del dim sum. In particolare il Petaling Street Market (location su Google Maps), ovvero una via dedicata esclusivamente a vestiti e paccottiglia a uso e consumo turistico, nasconde molti piccoli ristoranti. Come trovarli? Semplicemente non state al centro della via, dove ci sono gli stand, ma oltrepassateli e andate ai lati: è lì che vanno a mangiare i locali seduti su sgabellini di plastica ai bordi delle strade, godendosi il passaggio di viaggiatori di mezzo mondo che vengono accalappiati dai furbi commercianti del quartiere. I ristorantini/venditori ambulanti hanno prezzi molto bassi in questa zona, mentre se volete optare per un ristorante di medio livello, magari per fare un ottimo dim sum (una specie di brunch tipicamente cinese dove si mangiano cibi prevalentemente cotti al vapore nei cestelli di bamboo sorseggiando té), troverete anche ristoranti cinesi rinomati più costosi. 

Ma una delle nostre zone preferite della Chinatown di Kuala Lumpur si trova nei dintorni della stazione LRT di Pasar Seni, oltre la fine di Petaling Street. In questi vicoli colorati e tradizionali dalle case basse troverete tanti ristorantini e caffè davvero interessanti e vivaci, alcuni dei quali propongono esposizioni artistiche o ospitano botteghe di artigiani locali. I nostri preferiti sono l’Old China Cafe, un bellissimo locale che propone ottimi piatti in stile nonya (quella tipica dei cinesi nati in Malesia) e ha una interessante selezione di vini e Ali, Muthu & Ah Hock che è un kopitiam (caffetteria tradizionale malese in cui si serve anche cibo) frequentatissimo e amato dai giovani locali per l’atmosfera vivace e il suo ottimo nasi lemak.
Come arrivare con i mezzi pubblici: LRT Kelana Jaya Line fermata Pasar Seni

Scopri le migliori offerte di Booking per dormire nei dintorni di Pasar Seni

Migliori Quartieri Dove Mangiare Kuala Lumpur Malesia

Jalan Masjid India per il miglior cibo indiano di Kuala Lumpur

Una delle cucine più popolari non solo nella capitale ma in tutta la Malesia è sicuramente quella indiana: economica, saporita e decisamente sempre abbondante. Consigliarvi di mangiare in uno dei tanti ristoranti di Brickfields (la vera e propria Little India della città) sarebbe non solo scontato ma non corrisponderebbe al vero. Perché nonostante sia il quartiere ufficialmente più indiano della città, ci sono molte altre zone dove la popolazione indù ha creato piccole comunità: in particolare nei dintorni di Masjid India e appena prima di Petaling Street (venendo dalla famosa moschea Masjid Jamek) ci sono due vie zeppe di locali, ristoranti e bancarelle che servono cucina indiana super tradizionale. Cercatele, si chiamano: Leboh Ampang e Jalan Tun H S Lee. A nostro parere è proprio in queste affascinanti vie che profumano di spezie e incenso che assaggerete (per una manciata di monetine) i più veraci curry indiani di Kuala Lumpur. Se cercate un pasto indiano semplice e tradizionale con ottimo pane appena fatto vi consigliamo l’economicissimo Santa Chapati.
Come arrivare con i mezzi pubblici: LRT Kelana Jaya Line fermata Masjid Jamek

Scopri le migliori offerte di Booking per dormire nei dintorni di Jalan Masjid India

Jalan Ampang: incredibile esperienza vegetariana al Monastero buddhista Dharma Realm Guan Yin

Tra gli sfavillanti grattacieli di KLCC e il quartiere commerciale di Ampang Park troverete tantissimi locali eleganti (e piuttosto costosi). Di sicuro lo standard di questa zona è molto buono e tra le tante offerte troverete anche molti ristoranti dedicati alla cucina internazionale (provate il Dolly Dim Sum, per esempio se vi piace il dim sum cinese). Ma noi vogliamo parlarvi di un altro tipo di esperienza particolarissima che, se siete come noi amanti della cucina cinese vegetariana, amerete alla follia. Ogni giorno infrasettimanale dalle 11 alle 14:30 il tempio buddhista Dharma Realm Guan Yin offre la possibilità di mangiare in una affollatissima mensa gestita dalla comunità religiosa che offre quotidianamente più di 50 piatti vegetariani. I prezzi sono bassissimi (vi abbufferete con 2 euro!) e tutto viene cucinato in modo sano e con materie prime eccellenti. Vi consigliamo di presentarvi prima delle 13 quando ancora il buffet sarà quasi intatto!
Come arrivare con i mezzi pubblici: LRT Kelana Jaya Line fermata Ampang Park o KLCC

Scopri le migliori offerte di Booking per dormire nei dintorni di Jalan Ampang e KLCC

Share: