Cina, Festa della Luna: in gita a Wuzhen

Wuzhen

Jack Hu: inviato in Cina * ancient water town * nubifragio

Durante la Festa di Metà Autunno (15 settembre 2016), conosciuta anche come Festa della Luna, Cissie, la mia ragazza, è venuta a trovarmi a Shanghai: durante questi tre giorni di festa nazionale siamo stati a Wuzhen, una Ancient Water Town a metà strada tra Shanghai e Hangzhou.

Share:

Quanto costa viaggiare in Corea del Sud?

Korea How Much

 da Seoul a Gongju con meno di 50 euro al giorno

Siamo stati da sempre affascinati dalla Corea del Sud. In realtà anche da quella del nord e infatti stiamo pianificandovi un viaggio, ma questa è un’altra storia.

Addirittura nel 2009 Michelangelo ha pubblicato un libro su Park Chan Wook (lo trovate QUI), regista coreano autore tra gli altri di Old Boy e Lady Vendetta. Ma i costi ci hanno sempre frenato. Come succede spesso però, ed è capitato anche con il Giappone, le nostre paure si son rivelate infondate.

Share:

Marcel: viaggio in bici in Europa con 5 euro!

viaggio estremo * dormire all’aperto * couchsurfing

Abbiamo conosciuto Marcel Dobrocky grazie al sito www.couchsurfing.com: non è potuto essere nostro ospite perché eravamo in Corea del Sud in quel momento. Ma abbiamo comunque voluto conoscerlo meglio attraverso questa intervista: il suo modo di viaggiare è sicuramente originale ed estremo, ma può insegnarci tante cose.

Share:

Pista di Bob delle Olimpiadi di Sarajevo 1984: le fotografie

Pista di Bob Olimpiadi Sarajevo 1984

olimpiadi * luoghi abbandonati * guerra ex jugoslavia * graffiti

Alla fine di ogni edizione di Olimpiadi, Campionati del Mondo di Calcio o grande evento che necessita della costruzione di impianti e infrastrutture, si ripete la stessa polemica: che fine faranno, una volta spentisi i riflettori, gli edifici, gli stadi o le piste d’atletica? Si riutilizzerà qualcosa? Abbiamo visitato la pista da bob utilizzata per le Olimpiadi di Sarajevo 1984.

Share:

Ritratti dal Tamil Nadu – Viaggio India del sud

India Tamil Nadu Portraits

volti * sadhu * tiruvannamalai * auroville * chennai * mamallapuram

Quando nel 2012 siamo tornati in viaggio in India, dopo avervi passato più di un mese diverso tempo prima volevamo divertirci, parlare con tante persone, mangiare di tutto e scattare qualche foto per un paio di progetti. Tra questi c’era anche l’idea di realizzare una serie di ritratti di uomini e donne di qualsiasi estrazione sociale e religiosa. La nostra location? Il Tamil Nadu, India centro-meridionale.

Share:

Mangiare all’Havana: paladares e tavole calde

Havana Coppelia Cuba

cuba* cibo di strada * rinascita gastronomica

Dopo decenni di grigiore gastronomico la liberalizzazione della ristorazione del mercato cubano ha fatto esplodere gli esercizi che si danno battaglia ad ogni angolo di strada per conquistare le fauci fameliche di residenti e turisti.

Share: