Le terme di Riccione: vacanza all’insegna del relax per tutta la famiglia

Terme-Riccione-Vacanza-Relax-Famiglia

Riccione: fonti termali dalla storia millenaria

Lo stabilimento termale di Riccione è uno di quei luoghi che ispirano benessere per il corpo e per la mente al primo sguardo. Non per niente la celeberrima località balneare romagnola era già rinomata al tempo degli antichi romani per la salubrità delle sue fonti termali naturalmente benefiche. Una vacanza a Riccione non è solo mare, discoteche e vita notturna, ma può essere anche dedicata a rilassarsi… anche con i vostri figli. A pochi minuti da viale Ceccarini, la famosa via dello shopping riccionese dove si alternano vetrine sfavillanti a ristoranti di pesce, sorge un grande stabilimento termale che si affaccia sul mare e gode della ristoratrice presenza della pineta verde che lo circonda. Nel cuore vivace della riviera romagnola è possibile dunque trovare un’oasi di pace e relax come poche in uno stabilimento termale sul mare con salutari acque sulfuree, dove è possibile essere presi in carico da un’equipe medica specializzata e da tanti altri professionisti della cura della persona. E, ovviamente, godere di un’ospitalità fuori dal comune, in uno dei tantissimi hotel di Riccione.



Potrebbe interessarti anche:
I migliori ristoranti di pesce a Cattolica

La storia delle 4 fonti di Riccione

Viator siste gradum ab aqua decorata miraculis salutem habebis”: “sarai guarito, viandante, se ti fermerai e berrai da quest’acqua miracolosa”. Questo era il detto latino che celebra le fonti di Riccione, note tra i soldati romani per curare la stanchezza del corpo dopo una lunga marcia e le zampe dei cavalli dopo le battaglie. Adriana, Celestina, Claudia e Isabella sono le fonti a pochi metri dal mare di Riccione, conosciute per le loro proprietà miracolose sin dal 62 a.C. Quattro acque ricche di nobili elementi che donano salute: la fonte “Isabella”, ad altissima concentrazione salina, indicata per la cura tutte le forme allergiche, la fonte “Claudia” nota per il suo utilizzo nelle patologie del fegato, la fonte “Celestina” un’acqua leggera dall’azione depurativa e tonificante che favorisce il metabolismo e la digestione, la fonte “Adriana” dalle proprietà lassative e curative per la pelle.

La particolarità di tutte e 4 le fonti delle Terme di Riccione è la presenza di zolfo che le rende adatte alla cura di tantissime patologie per la sua spiccata azione antinfiammatoria e rigenerante. Questa grande efficacia fece si che negli anni ’80, parallelamente allo sviluppo turistico balneare, in città si sviluppasse anche il centro termale in un progetto dall’altissimo valore turistico ma anche medico e sanitario.

Le proposte del centro termale di Riccione

Oggi il Centro Termale di Riccione offre percorsi di cura anche in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale per moltissime patologie: respiratorie, dell’apparato uditivo, dermatologiche, articolari, gastro-intestinali, venose, dell’apparato genito-urinario.
Il Percorso Termale Sensoriale offre la possibilità di avere un relax salutare con 4 piscine termali a temperatura differenziata, idropercorso vascolare ozonizzato/Kneipp, Grottino Veneziano e Pompeiano, Arcobaleno dei sensi, Sentiero Emozionale, le Sorgenti dell’io e un’accogliente Sala relax.



L’area fitness è pensata sia per chi vuole mantenersi in forma che per intraprendere percorsi riabilitativi; Il Centro Benessere Oasi SPA è dedicato ai trattamenti estetico-termali personalizzati e il Poliambulatorio polispecialistico “L’Oasi” è il nucleo di cura dove è possibile trovare lo specialista migliore per ogni patologia.

Il Parco del Benessere “Perle d’Acqua Park”

Vicino al Centro Termale sorge anche il Parco del Benessere “Perle d’Acqua Park” che è attivo solo in estate, da Giugno a Settembre. Perle d’Acqua Park racchiude in sé tutti i benefici dei bagni in acque termali con la forza dell’intrattenimento di un parco giochi acquatico e attira ogni anno tantissime famiglie di villeggianti per il suo occhio speciale nell’accoglienza ai bambini di tutte le età. Il parco offre infatti dune sabbiose, piscine termali riscaldate di varie profondità, idromassaggi, percorsi rivitalizzanti e una coloratissima area bimbi fatta di castelli e giochi innovativi.

Le terme di Riccione sono alla portata di tutti

Oltre ad essere in pieno centro nella località balneare di Riccione il Centro Termale, l’Oasi Spa, il Centro Fitness e Perle d’Acqua Park sono anche comodamente collegate da un servizio navetta gratuito, che consente di raggiungere comodamente l’area termale dalla maggior parte degli alberghi in città. Sono tantissime anche le strutture convenzionate che propongono una formula All Inclusive Hotel/Terme, che garantisce ottimi vantaggi per chi decide di soggiornare a Riccione all’insegna del benessere termale.