ton sai * feste in spiaggia * bar * secchielli

La vita notturna di Phi Phi Islands ha molti pro e qualche contro. In questo articolo vi parliamo dei migliori locali che affollano Ton San (polo della nightlife di Phi Phi Islands), alcuni dei migliori di tutta la Thailandia. Volete godere delle bellezze naturali delle isole o sprofondare nel delirio dei suoi party notturni? Perché in base a queste necessità dovrete fare delle scelte logistiche importanti su dove soggiornare.

Se siete intenzionati a passare un po’ di tempo qui durante il vostro viaggio nel paese vi consigliamo di programmare bene il vostro soggiorno (a tal proposito vi rimandiamo all’articolo cosa fare e vedere a Phi Phi Islands) e valutare le con attenzione le varie opzioni.

L’isola di riferimento nelle Phi Phi Islands per la vita notturna è Koh Phi Phi Don, che è la principale (le altre sono riserve naturali che visiterete tramite gite in barca) e quella in cui sono presenti la maggior parte delle strutture ricettive. Qui il cuore del divertimento notturno è decisamente l’area di Ton Sai.

Se volete una vacanza più tranquilla con spiagge meno popolate e lontani dal caos di Ton Sai (dove dormire prima delle 2 di notte è impegnativo per via della musica ad altissimo volume), vi consigliamo di soggiornare a Long Beach una spiaggia comunque vicina, rilassata ed è anche molto bella. Se invece cercate relax, silenzio e natura incontaminata dirigetevi verso il nord est dell’isola.

Potrebbe interessarti anche
quanto costa un viaggio in Thailandia?

Di cosa parliamo in questo articolo:

La vita notturna a Phi Phi Islands: Ton Sai

Se quello che vi interessa è partecipare a party sfrenati, bere interi secchi (non scherziamo quando parliamo di secchi) di cocktail per pochi euro e avere musica ad alti volumi fino alle 2 di notte fermatevi a Ton Sai.
Qui si trova il centro turistico e commerciale dell’isola, con un elevato standard di offerte di servizi. A differenza di molte altre destinazioni turistiche in Thailandia, non avrete sotto gli occhi in modo troppo sfacciato la prostituzione, perché diciamo che rispetto a Phuket qui c’è un turismo leggermente più sano, che normalmente si limita a festeggiare fino a tarda notte in compagnia di fiumi di alcool. La clientela di quest’area è composta principalmente da backpackers e viaggiatori giovani, è molto facile socializzare e finire a festeggiare insieme, tutto infatti sembra predisposto per facilitare gli incontri e far sentire a proprio agio anche i viaggiatori solitari.

La vita notturna a Phi Phi Islands: gli alcolici

Una caratteristica distintiva della vita notturna di Ton Sai sono i numerosi venditori di “secchi alcolici”. Gli ingredienti di questo biglietto di sola andata per l’oblio sono: una bibita gasata tipo Coca Cola o Red Bull, una bottiglia di Sang Som (un rum locale distillato dalla canna da zucchero), Hong Thong (un whiskey locale, che non sa affatto di whiskey!) oppure alcolici internazionali. Qualche cannuccia e un secchiello (tipo quelli da spiaggia) pieno di ghiaccio ed il gioco è fatto. I prezzi vanno dai 200 baht per gli alcolici locali ai 500 baht per quelli internazionali. Per il resto gli alcolici hanno prezzi molto simili alle altre zone turistiche, dove pagherete una birra locale grande in bottiglia servita in bar tra i 100 e i 120 bath e un cocktail alcolico con frutta fresca anche 250 bath. Ovviamente se volete risparmiare i 7-Eleven, presenti in tutta Ton Sai, offrono una vasta gamma di birre e super alcolici a prezzi più convenienti!
Vita Notturna Nightlife Phi Phi Islands Thailand

I migliori locali sulla spiaggia e bar a Phi Phi Islands

I numerosi pub e bar dell’isola sono situati in posizione centrale e facili da trovare: infatti sono praticamente tutti radunati in zona Ton Sai, per offrire ai visitatori l’opportunità di vagare tranquillamente tra un locale e l’altro senza bisogno di prendere mezzi. Alle 2:00 la musica si interrompe, ma i locali rimangono generalmente aperti fino a quando hanno clienti il che è solitamente fino al sorgere del sole.

Molti locali oltre agli alcolici offrono anche spettacoli di intrattenimento come concerti e musica live oppure quelli sulla spiaggia si cimentano per lo più in spettacoli di fuoco. Ci sono molti bar interessanti a Ton Sai, alcuni si affacciano sulla baia e altri sorgono direttamente in spiaggia. Ecco alcuni dei più famosi tra i visitatori:

  • Apache Bar è un locale storico a più piani che si affaccia sul mare, con una bella vista e clientela varia, adatto per un buon cocktail (niente secchiello).
  • Il Bar Carlitos invece è invece solitamente adatto ad una birra rilassante direttamente sulla spiaggia ma si trasforma durante i frequentatissimi full moon e black moon party in un delirio di ubriachi festanti.
  • Il Dubliner Irish Pub offre la classica atmosfera da pub irlandese, tante birre alla spina e maxi schermi per gli amanti dello sport.
  • Il Carpe Diem invece è un bel locale chill out sulla spiaggia con un’atmosfera decisamente più rilassante.
  • Il locale più popolare e scenografico dell’isola è sicuramente l’enorme Reggae Bar proprio nel centro del villaggio di Tonsai, qui potrete assistere anche a (finti) combattimenti di Muay Thai e molto spesso anche a frequenti combattimenti abbozzati da turisti ubriachi in mutande, che sicuramente vi divertiranno molto di più di quelli ufficiali.

Nightlife a Phi Phi Islands: come raggiungere Ton Sai

Se arrivate in battello da altre zone della Thailandia la vostra tappa di sbarco a Phi Phi sarà direttamente il molo di a Ton Sai; se invece decidete di alloggiare in altre zone più rilassate dell’isola potrete raggiungere facilmente Ton Sai a piedi (l’isola è facilmente percorribile viste le ridotte dimensioni). Ci sono pochissime strade praticabili in auto o motorino nella zona nord, quindi per la notte meglio rivolgersi ai taxi boat; potrete prenotarli direttamente al vostro albergo o tentare la sorte direttamente al vostro rientro al molo di Ton Sai.

Share: