giappone * minami-senju * quartiere tradizionale

Tokyo è talmente gremita di hotel, ostelli, dormitori, che la domanda “dove dormo?“, suona bizzarra. Ma in questo dedalo di offerte è facile perdersi e spendere più del necessario. Noi abbiamo trovato un posticino incantevole dove dormire con meno 19 euro a notte.

Chi dice che Tokyo è una città carissima ha solo parzialmente ragione. Ci sono certe cose inavvicinabili, ma altre, soprattutto sapendo scegliere, sono abbordabili per qualsiasi tasca. Dormire, vi sembrerà strano, è una di queste cose. In molti vi diranno di prendere un albergo nei quartieri più famosi come ShibuyaShinjuku o Roppongi, mentre noi vi proponiamo di alloggiare, a Minami-Senju (a nord est), quartiere celebre per ospitare molti senza tetto. Pericoloso, direte voi. Tutt’altro: provate a immaginare quanto cordiale e disponibile possa essere un barbone giapponese.

Perché a Tokyo dovreste dormire all’Aizuya Inn:

  1. Quartiere tradizionale di Tokyo: apprezzerete soprattutto i suoi ristoranti, minuscoli a gestione familiare, e l’architettura, lontanissima dai grattacieli del centro.
  2. Prezzi bassi: dormirete in centro a Tokyo con 19 euro a testa, colazione compresa!
  3. Posizione ideale: a poche fermate di metro dai templi di Asakusa, dal parco di Ueno e dal quartiere nerd per eccellenza di Akihabara.
  4. Servizi impeccabili: pulizia perfetta, cucina, lavanderia (a pagamento), wifi senza problemi, computer a disposizione, bagni in comune, caffè e tè gratis.
  5. Silenzio e pace: preferite dormire in un quartiere di movida, tra musica, urla e luci al neon o a Minami-Senju, dove gran parte degli abitanti gira a piedi o in bicicletta e la vita scorre placida? Il divertimento, d’obbligo a Tokyo, sta da una parte, il riposo dall’altra.

Prenota la tua stanza all’Aizuya Inn sfruttando le occasioni di Booking.com!


Booking.com

Dove dormire Tokyo Aizuya Inn

Aizuya Inn – Il bagno dedicato a Hello Kitty

Share: