un viaggio in Thailandia non è completo senza massaggio tradizionale

In molti durante un viaggio in Thailandia scelgono di passare qualche giorno a Koh Samui perché è uno di quei luoghi ideali dove rilassarsi e lasciarsi coccolare dall’accogliente popolo thailandese. Tra le altre cose l’isola è piuttosto famosa per i suoi centri massaggio e le SPA: infatti la tradizione dei centri benessere e delle scuole professionali di massaggio in Thailandia è estremamente sviluppata e studiata per coccolare i turisti. Anche a Koh Samui le strutture che svolgono questo servizio coprono ogni standard immaginabile ,ma generalmente anche le attività più economiche sono igienicamente sicure e ben organizzate.

Il massaggio thailandese tradizionale si caratterizza per l’esecuzione di una serie di manipolazioni, pressioni e allungamenti che hanno lo scopo di portare benefici all’interezza della persona non solo fisicamente ma anche spiritualmente e mentalmente. Le origini di queste tecniche sembrano derivare da una combinazione ben riuscita di medicina ayurvedica, yoga e medicina tradizionale cinese, che hanno però assorbito nel paese del sorriso importanti influenze da parte dei precetti di cura del corpo e dello spirito della religione buddhista.




I centri benessere promiscui dove i servizi al turista uomo diventano su richiesta di natura sessuale a Samui sono solitamente una rarità; il personale che lavora nell’ambito del beauty care nei centri specializzati sono affidabili professionisti che uniscono gentilezza ed esperienza all’uso di oli e creme naturali e particolari per massaggi che rigenerano e permettono di ritrovare armonia e salute.

Durante una vacanza a Koh Samui una delle cose da fare assolutamente è quella di provare un massaggio tradizionale thai in una delle tante SPA dell’isola (molte delle quali sono ospitate all’interno di alberghi di lusso ma sono aperte anche al pubblico) o in un centro specializzato in massaggi. Questa tipologia di trattamento è molto vigorosa e a detta di molti anche un po’ dolorosa in principio, ma può essere un toccasana per liberarsi da qualche contrattura di troppo.

NON PARTIRE PER KOH SAMUI SENZA LA GUIDA LONELY PLANET

Se invece non volete sperimentare altro che relax scegliete un massaggio rilassante o un trattamento benessere completo. Le migliori SPA di Koh Samui offre di diversi tipi massaggi più o meno light con frizioni tonificanti, oppure maschere per viso, bagni detossificanti, scrub o aromaterapia. Avrete l’imbarazzo della scelta perché l’isola è davvero luogo ad altissimo concentrato di centri benessere!

Potrebbe interessarti anche:
Dove fare snorkeling e diving a Koh Samui

A’lanna SPA

A’lanna è una SPA boutique situata a Bangrak, nella parte nord-orientale di Koh Samui, è in prima posizione in questa lista non solo perché il suo nome inizia con la lettera “a” ma anche perché è davvero uno dei centri benessere con il miglior rapporto qualità prezzo di tutta l’isola. L’ambiente è semplice ma curato nel dettaglio per rilassare senza troppe distrazioni e i prodotti utilizzati per i trattamenti sono biologici e naturali, tanto invitanti che avremmo voluto portarli tutti a casa con noi. Le massaggiatrici e addette al centro benessere ci hanno soddisfatto per gentilezza e professionalità, allo stesso tempo i prezzi sono leggermente più bassi che in altre SPA dello stesso livello (massaggio thai 800 baht per 60 minuti, comprensivo di un bagno di vapore aromatico molto piacevole).

Posizione esatta su Google Maps



Amata SPA

La SPA Amata del Coral Bay Resort si trova a nord di Chaweng circondata da lussuriosi giardini tropicali. É uno dei centri benessere più rinomati dell’isola per la qualità elevata dei suoi massaggi terapeutici; in molti vengono qui per curare problemi specifici con l’arte del massaggio thai. Poi dopo le compressioni, contrazioni e gli stritolamenti arriva il piacere, con i bagni nelle piscine aromatiche, il bagnoturco e i trattamenti benessere. Il centro è uno dei più seri e quotati ed è gestito da una parte di personale sanitario (la direttrice è infermiera e fisioterapista), i prezzi sono nella media di Samui.

www.coralbay.net/amata-spa

Baan Sabai

Se cercate atmosfera tropicale anche durante il vostro soggiorno alla SPA allora vi consigliamo il Baan Sabai Spa, ovvero il centro benessere dell’omonimo albergo che si trova nei dintorni del Big Buddha. Questo centro benessere con i colori caldi del tek immerso nel verde è davvero affascinante e accogliente e offre una vasta gamma di massaggi, impacchi alle erbe tradizionali e trattamenti per tutto il corpo. I prezzi sono leggermente alti ma d’altronde si paga l’ambiente particolarmente elegante.

bansabairesorts.com/big-buddha-spa-resort-samui

Eranda SPA

L’Eranda è quel che si dice una SPA “con vista”: infatti la sua posizione strategica tra dolci colline verdi la rende perfetta per rilassarsi e crogiolarsi tra le coccole delle sue esperte di bellezza. Oltre a massaggi e trattamenti offre anche delle belle piscine all’aperto dove si può passare il pomeriggio, è l’ideale per chi vuole fare una bella esperienza in un centro benessere con la famiglia!

Posizione esatta su Google Maps

Dharma Healing Center

Siete davvero interessati all’arte del massaggio tradizionale thai? Questa scuola di massaggio di monaci buddhisti è un tempio sacro dei trattamenti per il corpo e un luogo interessante dove partecipare a ritiri curativi e lezioni di tecniche tradizionali di massaggio che seguono i severi principi buddisti. In molti vengono qui anche per i percorsi di digiuno e meditazione, decisamente estremi per i nostri gusti ma molto popolari tra gli appassionati. Le lezioni introduttive di meditazione e yoga invece sono molto interessanti e approfondiscono davvero in modo completo l’approccio thailandese a queste discipline.

Posizione esatta su Google Maps

Magnolia SPA

Questo studio SPA e cafè è abbastanza conveniente (massaggio tradizionale da 90 minuti 1000 baht) e molto professionale. Senza troppi fronzoli verrete accolti da massaggiatori e terapisti che sanno il fatto loro e dopo il massaggio vi potrete rilassare nel piacevole cafè della struttura per non lasciare andare troppo in fretta questa esperienza di pura goduria. La SPA propone anche lezioni di yoga di diversi livelli e con diversi approcci ed è frequentatissima dagli expat che vivono a Koh Samui.

www.magnoliakohsamui.com

Tamarind Springs

Questa SPA è l’emblema del lusso in stile thai: la struttura è immersa in uno splendido palmeto tropicale e può vantare splendide piscine all’aperto circondate da un lussureggiante paesaggio naturale. Il suo forte sono i massaggi rilassanti con oli essenziali naturali e anche per i percorsi detox dedicati alla scoperta dell’alimentazione thai sana e curativa. I prezzi qui sono tra i più alti dell’isola ma se cercate il massimo ci sta spendere un po’ di più per ottenerlo!

Posizione esatta su Google Maps

Share: